UFC 49

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 49: Unfinished Business
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data21 agosto 2004
SedeMGM Grand Garden Arena
CittàStati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori12.100
Cronologia pay-per-view
UFC 48: PaybackUFC 49: Unfinished BusinessUFC 50: The War of '04
Progetto Wrestling

UFC 49: Unfinished Business è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 21 agosto 2004 all'MGM Grand Garden Arena di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Il main match per il titolo dei pesi mediomassimi tra Vítor Belfort e Randy Couture era stato largamente anticipato in quanto la precedente vittoria di Belfort ad UFC 46 era stata messa in discussione per una decisione dell'arbitro troppo affrettata a detta di Couture.

L'incontro tra Yves Edwards e Josh Thomson fu l'ultimo incontro in UFC per la categoria dei pesi leggeri, prima che venisse ricostituita con l'evento UFC 58.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Edwards sconfisse Thomson per KO (calcio alla testa) a 4:31 del primo round.
Parisyan sconfisse Diaz per decisione divisa (28–29, 29–28, 30–27).
Lytle sconfisse Jhun per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 1:17 del secondo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Eilers sconfisse Kyle per KO (pugni) a 1:14 del primo round.
Terrell sconfisse Lindland per KO (pugni) a 0:24 del primo round.
Liddell sconfisse White per KO (pugno) a 4:05 del primo round.
Riggs sconfisse Doerksen per sottomissione (colpi) a 3:39 del secondo round.
Couture sconfisse Belfort per KO Tecnico (stop medico) a 5:00 del terzo round e divenne il nuovo campione dei pesi mediomassimi.

Note[modifica | modifica wikitesto]