The Ultimate Fighter Latin America 3 Finale: dos Anjos vs. Ferguson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Ultimate Fighter Latin America 3 Finale: dos Anjos vs. Ferguson
Dos Anjos vs. Ferguson.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data5 novembre 2016
SedeArena Ciudad de México
CittàMessico Città del Messico, Messico
Spettatori11.460
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Lamas vs. PennThe Ultimate Fighter Latin America 3 Finale: dos Anjos vs. FergusonUFC 205: Alvarez vs. McGregor
Progetto Wrestling

The Ultimate Fighter Latin America 3 Finale: dos Anjos vs. Ferguson è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 5 novembre 2016 al Arena Ciudad de México di Città del Messico, Messico.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Nel main event della card si affrontarono in un match valido per la categoria dei pesi leggeri, l'ex campione dei peri leggeri UFC Rafael dos Anjos e il vincitore della tredicesima stagione del reality show The Ultimate Fighter Tony Ferguson.

La finale dei pesi leggeri del reality show, si tenne come co-main event della serata.

Kelvin Gastelum avrebbe dovuto affrontare Jorge Masvidal in un incontro di pesi welter. Tuttavia, il 14 settembre, Gastelum venne rimosso dall'incontro per dare spazio a Donald Cerrone. Successivamente, anche Masvidal venne rimosso dalla card per poter affrontare Jake Ellenberger all'evento The Ultimate Fighter: Tournament of Champions che si terrà un mese più tardi.

Dopo la cancellazione dell'evento UFC Fight Night: Lamas vs. Penn, l'incontro tra Sam Alvey e Alex Nicholson venne posticipato per questo evento.

Guido Cannetti avrebbe dovuto affrontare Marco Beltran in un rematch. I due si erano incontrati la prima volta in uno degli incontri del torneo del reality show The Ultimate Fighter: Latin American, dove Beltran vinse l'incontro per decisione in modo controverso. Tuttavia, il 29 ottobre, Cannetti venne rimosso dall'incontro dopo aver fallito un test antidoping del 15 ottobre. Al suo posto venne inserito l'ex campione dei pesi piuma Bellator Joe Soto, in un incontro valido per la categoria catchweight con limite massimo di 63,5 kg.

Alla cerimonia del peso, Charles Olivera superò il limite massimo di categoria nel suo incontro con Ricardo Lamas, pesando 4 kg in più rispetto ai 66,23 kg massimi consentiti. Quindi venne penalizzato con la detrazione del 30% dal suo stipendio ed l'incontro venne spostato nella categoria catchweight con limite massimo di 70,3 kg. In seguito, Lamas e i promotori ufficiali insistettero che se Oliveira sarebbe pesato più di 29,5 kg il giorno dell'evento, l'incontro sarebbe stato cancellato. Anche Felipe Arantes superò il limite di peso nel match contro Erik Perez, pesando quasi 1 kg in più rispetto al limite.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale (Fox Sports 1)
Pesi Leggeri Stati Uniti Tony Ferguson batte Brasile Rafael dos Anjos Decisione unanime (48-47, 48-47, 48-47) 5 5:00 FOTN
Pesi Leggeri Stati Uniti Diego Sanchez batte Polonia Marcin Held Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-27) 3 5:00
Catchweight (70,3 kg) Stati Uniti Ricardo Lamas batte Brasile Charles Oliveira Sottomissione (ghigliottina) 2 2:13 POTN
Finale del torneo The Ultimate Fighter: Latin America 3 Pesi Leggeri Messico Martin Bravo batte Perù Claudio Puelles KO Tecnico (pugni) 2 1:55
Pesi Leggeri Iran Beneil Dariush batte Russia Rashid Magomedov Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Paglia (F) Messico Alexa Grasso batte Stati Uniti Heather Jo Clark Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Card Preliminare (Fox Sports 1)
Catchweight (62,6 kg) Messico Erik Perez batte Brasile Felipe Arantes Decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28) 3 5:00
Catchweight (62,5 kg) Stati Uniti Joe Soto batte Messico Marco Beltran Sottomissione (heel hook) 1 1:37
Pesi Welter Stati Uniti Max Griffin batte Messico Erick Montano KO Tecnico (pugni) 1 0:54
Pesi Gallo Brasile Douglas Silva de Andrade batte Messico Henry Briones KO (gomitata e pugno girato) 3 2:33 POTN
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Medi Stati Uniti Sam Alvey batte Stati Uniti Alex Nicholson Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Leggeri Messico Marco Polo Reyes batte Stati Uniti Jason Novelli Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Pesi Piuma Perù Enrique Barzola batte Stati Uniti Chris Avila Decisione unanime (30-26, 30-26, 30-26) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Welter Stati Uniti Kelvin Gastelum contro Stati Uniti Jorge Masvidal Gastelum venne rimosso dall'incontro
Pesi Gallo Messico Marco Beltran contro Argentina Guido Cannetti Cannetti fallì un test antidoping

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling