UFC 44

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 44: Undisputed
Ortiz vs. Couture.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data26 settembre 2003
SedeMandalay Bay Events Center
CittàStati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori10.400
Cronologia pay-per-view
UFC 43: MeltdownUFC 44: UndisputedUFC 45: Revolution
Progetto Wrestling

UFC 44: Undisputed è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 26 settembre 2003 al Mandalay Bay Events Center di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Il campione dei pesi mediomassimi in carica Tito Ortiz ed il campione ad interim Randy Couture si affrontarono per decidere chi dei due doveva essere promosso a campione indiscusso della categoria.

Dopo aver difeso con successo il proprio titolo dei pesi massimi per la prima volta contro Gan McGee, Tim Sylvia risultò positivo al test antidoping causa utilizzo di steroidi anabolizzanti e di conseguenza gli venne tolto il titolo che rimase vacante.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Franca sconfisse Uno per KO (pugno) a 2:41 del secondo round.
Diaz sconfisse Jackson per sottomissione (armbar) a 2:02 del terzo round.
Thomson sconfisse Strebendt per KO (pugni) a 2:45 del primo round.
Parisyan sconfisse Strasser per sottomissione (kimura) a 3:50 del primo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Franklin sconfisse DeWees per KO Tecnico (colpi) a 3:35 del primo round.
Rivera sconfisse Loiseau per decisione unanime (29–28, 29–27, 29–28).
Sylvia sconfisse McGee per KO (pugni) a 1:52 del primo round e mantenne il titolo dei pesi massimi, poi sottrattogli e lasciato vacante perché trovato positivo al test antidoping.
Arlovski sconfisse Matyushenko per KO (pugno) a 1:59 del primo round.
Couture sconfisse Ortiz per decisione unanime (50–44, 50–44, 50–45) divenne il campione indiscusso dei pesi mediomassimi.

Note[modifica | modifica wikitesto]