UFC 22

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 22: Only One Can be Champion
Prodotto da {{{Prodotto da}}}
Brand UFC
Data 24 settembre 1999
Sede Lake Charles Civic Center
Città Stati Uniti Lake Charles, Stati Uniti
Cronologia pay-per-view
UFC 21: Return of the Champions UFC 22: Only One Can be Champion UFC 23: Ultimate Japan 2
Progetto Wrestling

UFC 22: Only One Can be Champion è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 24 settembre 1999 al Lake Charles Civic Center di Lake Charles, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

È l'evento che vide l'esordio del futuro campione dei pesi welter e hall-of-famer Matt Hughes e del futuro campione dei pesi leggeri Jens Pulver.

È stato anche l'ultimo evento UFC per Frank Shamrock, che dopo aver difeso il titolo contro Tito Ortiz si ritirò dall'organizzazione adducendo ad una mancanza di competizione nella lega.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

L'incontro tra Pulver e Alcarez terminò in parità.
Lewis sconfisse Anderson per KO Tecnico (stop dall'angolo) a 0:13 del terzo round.
Hughes sconfisse Ignatov per decisione unanime.
Liddell sconfisse Jones per KO Tecnico (colpi) a 3:53 del primo round.
Kohler sconfisse Judson per KO (pugno) a 0:30 del primo round.
Horn sconfisse Godsey per sottomissione (armlock) a 2:08 del primo round.
L'incontro tra Lajcik e Waterman terminò in parità.
Shamrock sconfisse Ortiz per sottomissione (colpi) a 4:42 del quarto round e mantenne il titolo dei pesi medi, poi rinominati in pesi mediomassimi.

Note[modifica | modifica wikitesto]