UFC 37

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 37: High Impact
Bustamante vs. Lindland.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data10 maggio 2002
SedeCenturyTel Center
CittàStati Uniti Bossier City, Stati Uniti
Spettatori7.200
Cronologia pay-per-view
UFC 36: Worlds CollideUFC 37: High ImpactUFC 37.5: As Real As It Gets
Progetto Wrestling

UFC 37: High Impact è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 10 maggio 2002 al CenturyTel Center di Bossier City, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Il match per il titolo dei pesi medi vinto da Murilo Bustamante venne ricordato come "l'incontro del doppio tap-out": infatti Bustamante riuscì a sottomettere Matt Lindland già nel primo round grazie ad un armbar, e il lottatore brasiliano lasciò la presa quando vide l'avversario apparentemente battere il tap-out e l'arbitro urlare la fine dell'incontro, ma successivamente Lindland lamentò il fatto di non aver effettuato alcun tap-out, e così il direttore di gara decise di far ricominciare la sfida da capo; Bustamante sottomise l'avversario un'altra volta, questa volta con uno strangolamento nel terzo round, e vinse l'incontro.

Dopo quell'incontro Murilo Bustamante decise di lasciare l'UFC per tentare un'avventura nella promozione giapponese Pride, lasciando così il titolo vacante.

L'evento vide l'esordio in UFC del futuro campione dei pesi welter Robbie Lawler, il quale arriverà a vincere il titolo di categoria ben 12 anni dopo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Lawler sconfisse Riley per decisione unanime.
Inizialmente l'incontro finì con la vittoria di Radach per KO Tecnico a 0:27 del primo round, ma successivamente il risultato venne cambiato in un No Contest.
Salaverry sconfisse Semenov per KO Tecnico (pugni) a 2:27 del terzo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Uno sconfisse Edwards per decisione unanime.
Baroni sconfisse Suloev per KO Tecnico (pugni) a 2:59 del primo round.
Penn sconfisse Creighton per KO Tecnico (colpi) a 3:19 del secondo round.
Rodriguez sconfisse Kohsaka per KO Tecnico (colpi) a 3:26 del secondo round.
Bustamante sconfisse Lindland per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 1:26 del terzo round e mantenne il titolo dei pesi medi.

Note[modifica | modifica wikitesto]