UFC 185

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 185: Pettis vs. dos Anjos
Pettis vs. dos Anjos.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data14 marzo 2015
SedeAmerican Airlines Center
CittàStati Uniti Dallas, Stati Uniti
Spettatori17.160
Cronologia pay-per-view
UFC 184: Rousey vs. ZinganoUFC 185: Pettis vs. dos AnjosUFC Fight Night: Maia vs. LaFlare
Progetto Wrestling

UFC 185: Pettis vs. dos Anjos è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 14 marzo 2015 all'American Airlines Center di Dallas, Stati Uniti.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo fu il terzo evento organizzato dalla UFC a Dallas, Stati Uniti.

Nel Main Event della serata si affrontarono il campione Anthony Pettis e lo sfidante Rafael dos Anjos, in un match valido per il titolo dei pesi leggeri UFC. Mentre nel co-main event si affrontarono la campionessa Carla Esparza e Joanna Jędrzejczyk, in un incontro valido per il titolo dei pesi paglia femminili.

Matt Brown venne rimosso dall'evento UFC Fight Night: Henderson vs. Thatch, per essere in seguito inserito in questa card contro l'ex campione dei pesi welter Johny Hendricks.

Vagner Rocha doveva affrontare il nuovo arrivato Joseph Duffy. Tuttavia, Rocha si infortunò nei primi giorni di febbraio per poi essere rimpiazzato da Jake Lindsey.

Daron Cruickshank mancò il limite di peso della sua categoria, pesando 71.44 Kg. Successivamente, gli venne data un'altra possibilità per perdere peso, ma anche questa volta non riuscì nell'impresa andando a pesare 71.21 Kg.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Leggeri Brasile Rafael dos Anjos batte Stati Uniti Anthony Pettis (c) Decisione unanime (50-45, 50-45, 50-45) 5 5:00 POTN
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Paglia (F) Polonia Joanna Jędrzejczyk batte Stati Uniti Carla Esparza (c) KO (pugni) 2 4:17 POTN
Pesi Welter Stati Uniti Johny Hendricks batte Stati Uniti Matt Brown Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Massimi Paesi Bassi Alistair Overeem batte Stati Uniti Roy Nelson Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Mosca Stati Uniti Henry Cejudo batte Stati Uniti Chris Cariaso Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare
Pesi Leggeri Inghilterra Ross Pearson batte Canada Sam Stout KO (pugni) 2 1:33 POTN
Pesi Medi Canada Elias Theodorou batte Stati Uniti Roger Narvaez KO Tecnico (pugni) 2 4:07
Catchweight (71.21 Kg) Iran Beneil Dariush batte Stati Uniti Daron Cruickshank Sottomissione (rear-naked choke) 2 2:48 POTN
Pesi Massimi Stati Uniti Jared Rosholt batte Stati Uniti Josh Copeland KO Tecnico (pugni) 3 3:12
Pesi Mosca Stati Uniti Ryan Benoit batte Stati Uniti Sergio Pettis KO Tecnico (pugni) 2 1:34
Pesi Leggeri Irlanda Joseph Duffy batte Stati Uniti Jake Lindsey KO Tecnico (calcio in testa e pugni) 1 1:47
Pesi Gallo (F) Paesi Bassi Germaine de Randamie batte Brasile Larissa Pacheco KO Tecnico (pugni) 2 2:02

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Leggeri Brasile Vagner Rocha contro Irlanda Joseph Duffy Rocha subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]