UFC 41

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 41: Onslaught
Rodriguez vs. Sylvia.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data28 febbraio 2003
SedeBoardwalk Hall
CittàStati Uniti Atlantic City, Stati Uniti
Spettatori13.401
Cronologia pay-per-view
UFC 40: VendettaUFC 41: OnslaughtUFC 42: Sudden Impact
Progetto Wrestling

UFC 41: Onslaught è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 28 febbraio 2003 al Boardwalk Hall di Atlantic City, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'incontro per il titolo dei pesi leggeri tra B.J. Penn e Caol Uno altro non era che la finale di un torneo a quattro, dove i due sconfitti delle semifinali Matt Serra e Din Thomas si sfidarono in un incontro di consolazione. Con il risultato di parità il titolo rimase ancora una volta vacante.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Edwards sconfisse Clementi per sottomissione (strangolamento da dietro) a 4:07 del terzo round.
McGee sconfisse Dantas per KO Tecnico (colpi) a 4:49 del primo round.
Thomas sconfisse Serra per decisione divisa a 15:00.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Matyushenko sconfisse Rizzo per decisione unanime a 15:00.
Lindland sconfisse Baroni per decisione unanime a 15:00.
L'incontro tra Penn e Uno terminò in parità e il titolo dei pesi leggeri rimase vacante.
Mir sconfisse Abbott per sottomissione (toe hold) a 0:46 del primo round.
Sylvia sconfisse Rodriguez per KO (pugni) a 3:06 del primo round e divenne il nuovo campione dei pesi massimi.

Note[modifica | modifica wikitesto]