UFC Fight Night: Munoz vs. Mousasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Munoz vs. Mousasi
Munoz vs. Mousasi.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data31 maggio 2014
SedeO2 World
CittàGermania Berlino, Germania
Spettatori8.000
Cronologia pay-per-view
UFC 173: Barao vs. DillashawUFC Fight Night: Munoz vs. MousasiThe Ultimate Fighter Brazil 3 Finale: Miocic vs. Maldonado
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Munoz vs. Mousasi è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 31 maggio 2014 all'O2 World di Berlino, Germania.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del terzo evento organizzato dall'UFC in Germania e del primo tenutosi a Berlino: in precedenza l'organizzazione statunitense era stata a Colonia nel 2009 con l'evento UFC 99: The Comeback e a Oberhausen nel 2010 con l'evento UFC 122: Marquardt vs. Okami.

Sempre il 31 maggio 2014 si tenne anche The Ultimate Fighter Brazil 3 Finale: Miocic vs. Maldonado in Brasile: è la seconda volta che l'UFC organizza due eventi lo stesso giorno, la prima volta successe nel 2012 con gli eventi UFC on FX: Sotiropoulos vs. Pearson e The Ultimate Fighter: Team Carwin vs. Team Nelson Finale.

Fu il primo evento nel quale nessun incontro venne premiato con il riconoscimento Fight of the Night, bensì ben quattro atleti vennero premiati con il premio Performance of the Night.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card principale
Pesi Medi Armenia Gegard Mousasi batte Stati Uniti Mark Muñoz Sottomissione (rear naked choke) 1 3:57 POTN
Pesi Medi Stati Uniti C.B. Dollaway batte Francia Francis Carmont Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00 POTN
Pesi Medi Stati Uniti Sean Strickland batte Regno Unito Luke Barnatt Decisione non unanime (28-29, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Piuma Svezia Niklas Bäckström batte Finlandia Tom Niinimäki Sottomissione (bulldog choke) 1 4:15 POTN
Card preliminare
Pesi Leggeri Germania Nick Hein batte Stati Uniti Drew Dober Decisione unanime (29-28, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Medi Svezia Magnus Cedenblad batte Polonia Krzysztof Jotko Sottomissione (ghigliottina) 2 4:59 POTN
Pesi Gallo Brasile Iuri Alcântara batte Regno Unito Vaughan Lee KO Tecnico (pugni) 1 0:25
Pesi Welter Germania Peter Sobotta batte Polonia Paweł Pawlak Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Piuma Venezuela Maximo Blanco batte Regno Unito Andy Ogle Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Massimi Russia Ruslan Magomedov batte Rep. Ceca Viktor Pešta Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari[1].

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Piuma Finlandia Tom Niinimäki contro Brasile Thiago Tavares Tavares infortunato

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling