UFC 78

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 78: Validation
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data17 novembre 2007
SedePrudential Center
CittàStati Uniti Newark, Stati Uniti
Spettatori14.071
Cronologia pay-per-view
UFC 77: Hostile TerritoryUFC 78: ValidationThe Ultimate Fighter: Team Hughes vs Team Serra Finale
Progetto Wrestling

UFC 78: Validation è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 17 novembre 2007 al Prudential Center di Newark, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta dell'evento numero 100 della promozione.

Inizialmente la serata prevedeva due attesi rematch dei pesi mediomassimi, ovvero Michael Bisping contro Matt Hamill e Rashad Evans contro Tito Ortiz, ma Hamill diede forfait per infortunio e Ortiz fu impegnato con il reality show The Celebrity Apprentice, e così si decise per la sfida tra Bisping ed Evans: fu l'ultimo incontro del britannico come peso mediomassimo.

L'evento prevedeva l'esordio in UFC del judoka cubano Hector Lombard, ma dei problemi legati al reperimento del visto d'ingresso impedirono il debutto al lottatore, il quale proseguì la sua carriera in altre promozioni e mise piede nell'ottagono solamente nel 2012 con l'evento UFC 149: Faber vs. Barao.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Gono sconfisse McCrory per sottomissione (armbar) a 3:19 del secondo round.
Aurélio sconfisse Caudillo per KO Tecnico (colpi) a 4:29 del primo round.
Lauzon sconfisse Reinhardt per sottomissione (strangolamento da dietro) a 1:14 del primo round.
Alves sconfisse Lytle per KO Tecnico (stop medico) a 5:00 del secondo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Edgar sconfisse Fisher per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–26).
Herman sconfisse Doerksen per KO (pugno) a 0:39 del terzo round.
Parisyan sconfisse Chonan per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).
Silva sconfisse Alexander per KO (pugni) a 3:25 del primo round.
Evans sconfisse Bisping per decisione divisa (29-28, 28-29, 29-28).

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 55.000$ per i seguenti premi:

Note[modifica | modifica wikitesto]