UFC 156

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC 156: Aldo vs. Edgar
Prodotto da {{{Prodotto da}}}
Brand UFC
Data 2 febbraio 2013
Sede Mandalay Bay Events Center
Città Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori 10.275
Cronologia pay-per-view
UFC on Fox: Johnson vs. Dodson UFC 156: Aldo vs. Edgar UFC on Fuel TV: Barao vs. McDonald
Progetto Wrestling

UFC 156: Aldo vs. Edgar è stato un evento di arti marziali miste organizzato dalla Ultimate Fighting Championship che si è tenuto il 2 febbraio 2013 al Mandalay Bay Events Center di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Il main match tra il campione dei pesi piuma José Aldo e l'ex campione dei pesi leggeri Frankie Edgar venne fortemente pubblicizzato come un superfight nella storia dell'UFC.

L'evento avrebbe dovuto ospitare la sfida tra Dan Henderson e Lyoto Machida, ma il match venne spostato all'evento UFC 157: Rousey vs. Carmouche per migliorare quest'ultima card.

Jay Hieron avrebbe dovuto affrontare Erick Silva, ma quest'ultimo diede forfait per infortunio e venne sostituito con l'ex Strikeforce Tyron Woodley.

L'incontro tra Robbie Peralta e Akira Corassani venne posticipato perché quest'ultimo era malato.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Rivera sconfisse Figueroa per KO Tecnico (pugni) a 4:20 del secondo round.
Kimura sconfisse Camus per sottomissione (strangolamento da dietro) a 1:50 del terzo round.
Vallie-Flagg sconfisse Edwards per decisione divisa (29-28, 28-29, 29-28).
Green sconfisse Volkmann per sottomissione (strangolamento da dietro) a 4:25 del terzo round.
Woodley sconfisse Hieron per KO (pugni) a 0:36 del primo round.
Dunham sconfisse Tibau per decisione divisa (29-28, 28-29, 29-28).

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Benavidez sconfisse McCall per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28).
Maia sconfisse Fitch per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27).
Silva sconfisse Overeem per KO Tecnico (pugni) a 0:25 del terzo round.
Nogueira sconfisse Evans per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28).
Aldo sconfisse Edgar per decisione unanime (49-46, 49-46, 48-47) e mantenne il titolo dei pesi piuma.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti lottatori sono stati premiati con un bonus di 50.000 dollari[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]