UFC Fight Night: Miocic vs. Hunt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Miocic vs. Hunt
Miocic vs. Hunt.png
Prodotto da {{{Prodotto da}}}
Brand UFC
Data 10 maggio 2015
Sede Adelaide Entertainment Centre
Città Australia Adelaide, Australia
Spettatori 7.984
Cronologia pay-per-view
UFC 186: Johnson vs. Horiguchi UFC Fight Night: Miocic vs. Hunt UFC Fight Night: Edgar vs. Faber
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Miocic vs. Hunt è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 10 maggio 2015 all'Adelaide Entertainment Centre di Adelaide, Australia.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo è stato il primo evento organizzato dalla UFC nell'Australia meridionale.

Nel main event della card si affrontarono, nella categoria dei pesi massimi, Stipe Miocic e Mark Hunt. In questo incontro Miocic determinò il nuovo record per il maggior numero di colpi effettuati in un incontro UFC, con un totale di 361; inoltre stabilì il margine di colpi più elevato nella storia della federazione, con 315 colpi di differenza rispetto al suo avversario.

Andreas Ståhl doveva affrontare Kyle Noke. Tuttavia, il 2 aprile, Ståhl venne rimosso dall'evento e sostituito dal nuovo arrivato Jonavin Webb.

Seo Hee Ham doveva vedersela con Bec Rawlings, ma il 10 aprile subì un infortunio in allenamento per poi essere rimpiazzata da Lisa Ellis.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Pesi Massimi Stati Uniti Stipe Miocic batte Nuova Zelanda Mark Hunt KO Tecnico (pugni) 5 2:47
Pesi Medi Nuova Zelanda Robert Whittaker batte Stati Uniti Brad Tavares KO (pugni) 1 0:44 POTN
Pesi Medimassimi Stati Uniti Sean O'Connell batte Australia Anthony Perosh KO Tecnico (pugni) 1 0:56
Pesi Leggeri Stati Uniti James Vick batte Australia Jake Matthews Sottomissione (ghigliottina) 1 4:53 POTN
Card Preliminare
Pesi Piuma Nuova Zelanda Dan Hooker batte Giappone Hatsu Hioki KO (calcio alla testa e pugni) 2 4:13 POTN
Pesi Welter Australia Kyle Noke batte Stati Uniti Jonavin Webb Decisione non unanime (27-30, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Medi Stati Uniti Sam Alvey batte Australia Dan Kelly KO Tecnico (pugni) 1 0:49
Pesi Paglia (F) Australia Bec Rawlings batte Stati Uniti Lisa Ellis Sottomissione (rear-naked choke) 1 4:09
Pesi Medi Regno Unito Brad Scott batte Nuova Zelanda Dylan Andrews Sottomissione (ghigliottina) 2 4:54
Pesi Paglia (F) Australia Alex Chambers batte Stati Uniti Kailin Curran Sottomissione (armbar) 3 3:15 POTN
Pesi Welter Australia Brendan O'Reilly batte Australia Vik Grujic Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Mosca Australia Ben Nguyen batte Turchia Alptekin Özkılıç KO Tecnico (pugni) 1 4:59

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Welter Svezia Andreas Ståhl contro Australia Kyle Noke Ståhl venne rimosso dalla card
Pesi Paglia (F) Corea del Sud Seo Hee Ham contro Australia Bec Rawlings Ham subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]