Pesi paglia (MMA)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La divisione dei pesi paglia nelle arti marziali miste raggruppa i lottatori sotto le 115 libbre (circa 52 kg).

Questa divisione di peso è prevalentemente diffusa nelle organizzazioni di MMA che prevedono campionati femminili: è infatti presente come divisione femminile nelle promozioni statunitensi UFC, Invicta FC e WSOF ed in passato anche nella Bellator; è presente anche nella promozione nipponica Deep Jewels ma con il nome "pesi leggeri", nell'organizzazione polacca KSW e in quella britannica Cage Warriors.

È presente come divisione maschile nella promozione giapponese Pancrase, ma con il nome "pesi mosca".

Per il regolamento stabilito dalla FIGMMA in Italia la divisione femminile fino ai 53 kg è denominata "pesi piuma"[1].

Campioni attuali[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione Inizio regno Campione Record Evento Difese
Campionati Maschili
Giappone Shooto 27 settembre 2014 Giappone Yoshitaka Naito 8-0 Shooto: 7th Round 2014 0
Brasile Shooto Brazil 21 dicembre 2014 Brasile Yago Bryan 3-0 Shooto Brasil 52 0
Campionati Femminili
Stati Uniti UFC 31 agosto 2019 Cina Zhang Weili 21-1 UFC Fight Night: Andrade vs. Zhang 1
Stati Uniti Invicta FC 24 aprile 2015 Brasile Livia Renata Souza 8-0 Invicta FC 12: Kankaanpää vs. Souza 0
Giappone Deep Jewels 9 agosto 2014 Giappone Mizuki Inoue 8-3 Deep Jewels 5 0
Polonia KSW 8 giugno 2013 Polonia Karolina Kowalkiewicz 7-0 KSW XXIII: Królewskie Rozdanie 1


Divisione pesi MMA[modifica | modifica wikitesto]

Nome classe di peso Limite massimo Categoria
in Chilogrammi (kg) in Libbre (lb)
Pesi atomo 48 105.8 Donna
Pesi paglia 52 114.6 Donna
Pesi mosca 57 125.7 Uomo / Donna
Pesi gallo 61.5 135.6 Uomo / Donna
Pesi piuma 65.5 144.4 Uomo / Donna
Pesi leggeri 70 154.3 Uomo
Welterweight 77 169.8 Uomo
Pesi medi 84 185.2 Uomo
Pesi mediomassimi 93 205.0 Uomo
Pesi massimi 120 264.6 Uomo
Openweight - - Uomo / donna

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "FIGMMA - Regolamento per le competizioni di MMA", su figmma.it (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2013).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]