Bellator MMA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bellator MMA
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaSocietà privata
Fondazione2008
Fondata daBjorn Rebney
Sede principaleChicago
GruppoViacom
SettoreIntrattenimento
ProdottiArti marziali miste
Sito web

La Bellator MMA, precedentemente nota come Bellator Fighting Championships, è un'organizzazione statunitense di arti marziali miste con sede a Chicago. È di proprietà del gruppo Viacom.

È considerata la seconda più grande federazione di MMA degli Stati Uniti dopo la UFC e la più grande basata su tornei a eliminazione diretta[1], formula che venne variata nel 2014; anche a livello mondiale è una delle maggiori per spettatori agli eventi, telespettatori e atleti nei ranking mondiali.

Bellator, in latino, significa "guerriero": l'artwork dell'organizzazione è infatti chiaramente ispirato alla cultura dell'Impero romano e i numeri riportati per ogni evento sono graficamente basati sul sistema di numerazione romano. Gli eventi della federazione vengono trasmessi negli Stati Uniti su canali TV gratuiti e nel tempo la promozione ha cambiato emittente varie volte: ESPN Deportes nel 2009, Fox Sports Networks nel 2010, MTV2 e Epix dal 2011 al 2012, Spike TV dal 2013. In Italia gli incontri venivano trasmessi su GXT mentre dal 2015 su Dmax.

Il 17 maggio 2014 la promozione realizzò il primo pay per view della sua storia con l'evento Bellator CXX, al quale presero parte atleti del calibro di Michael Chandler, Quinton Jackson, Muhammed Lawal, Tito Ortiz, Alexander Shlemenko e Cheick Kongo: la card preliminare non in pay per view registrò una media di 776.000 utenti e un picco di 962.000, mentre le stime sulle vendite furono di oltre 100.000 acquisti[2]. Dal 2013 è stato lanciato il programma Fight Master: Bellator MMA, un reality show sulla falsariga di The Ultimate Fighter della UFC.

Nel giugno 2014 il fondatore Bjorn Rebney e il presidente Tim Danaher lasciarono l'organizzazione[3], venendo sostituiti dall'ex presidente e fondatore della Strikeforce Scott Coker; contemporaneamente venne variato il sistema relativo ai tornei a eliminazione, che non vennero più organizzati con regolare scadenza, e anche il calendario degli eventi non fu più stagionale.

Struttura dei campionati[modifica | modifica wikitesto]

Bellator FC è strutturato su un sistema che prevede sia campioni nelle diverse categorie di peso sia vari tornei ad eliminazione diretta, anch'essi uno per ogni categoria di peso.

Generalmente vengono organizzati dei tornei i cui vincitori vengono dichiarati primi contendenti alla cintura di campione e ricompensati con 100.000 dollari; dal 2012 è prevista la possibilità di rematch riguardo ad una sfida per il titolo che si è conclusa con un verdetto discutibile, mentre dal 2014 un lottatore che aveva già vinto un torneo di categoria è eleggibile in qualsiasi momento per un'ulteriore sfida al titolo senza dover rientrare in un nuovo torneo.

I campionati sono dichiarati come mondiali e quindi non c'è distinzione per nazionalità dei lottatori e sono presenti divisioni sia maschili che femminili; generalmente, inoltre, la Bellator non firma contratti di esclusiva con i propri lottatori, che quindi possono gareggiare contemporaneamente anche in altre promozioni.

Dal 2014 i tornei ad eliminazione diretta non vennero più organizzati con regolare scadenza, permettendo così una libera scelta dei contendenti ai titoli da parte del matchmaker della promozione; il calendario degli eventi, inoltre, venne ristrutturato e non venne più organizzato in stagioni caratterizzate da uno show ogni venerdì: da allora, infatti, si tengono eventi tutto l'anno e senza una regolare scadenza.

Regole[modifica | modifica wikitesto]

Il regolamento utilizzato è quello unificato della commissione del Nevada, ma per quanto riguarda i colpi varia tra campionato e tornei: nei tornei, infatti, è proibito colpire l'avversario con gomitate a causa dell'alta probabilità di ferire il lottatore colpito e di restare escluso dal torneo anche se si dovesse uscire vincitori dall'incontro.

Generalmente i punteggi attribuiti dai giudici per ogni round sono di dieci a nove per il vincitore del round; raramente vengono assegnati meno di nove punti e in genere si tratta di detrazioni per irregolarità commesse dal lottatore.

Bellator utilizza una gabbia a forma circolare.

Round[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri consistono di tre round da cinque minuti, ad eccezione degli incontri per il titolo che sono di cinque round. È previsto un minuto di pausa tra ogni round.

Classi di peso[modifica | modifica wikitesto]

Fino a marzo 2013 Bellator poteva vantare anche alcune categorie femminili: tra queste quella dei pesi paglia era la più attiva e l'unica che vide una cintura di campionessa in palio; successivamente vennero abolite tutte fino all'agosto del 2014, quando la promozione decise di avviare la categoria dei pesi piuma femminili.

Il primo incontro di pesi mosca della promozione si verificò solamente nel 2014 con l'evento Bellator CXV.

Maschili[modifica | modifica wikitesto]

Femminili[modifica | modifica wikitesto]

Campioni attuali[modifica | modifica wikitesto]

Detentori delle cinture[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Limite superiore
di peso (in chili)
Campione Dal Difese
Pesi Massimi 120 Vacante 14 Maggio 2016
Pesi Mediomassimi 93 Ryan Bader 24 Giugno 2017 0
Pesi Medi 84 Rafael Carvalho 23 ottobre 2015 2
Pesi Welter 77 Brasile Douglas Lima 10 Novembre 2016 1
Pesi Leggeri 70 Flag of the United States.svg Brent Primus 24 giugno 2017 0
Pesi Piuma 66 Patricio Freire 21 Aprile 2017 0
Pesi Gallo 61 Brasile Eduardo Dantas 17 giugno 2016 1

Finalisti dei tornei[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Classe di peso Vincitori Finalisti
Stagione I
3 aprile 2009 – 19 giugno 2009
Pesi Medi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
Cuba Hector Lombard
Stati Uniti Lyman Good
Stati Uniti Eddie Alvarez
Stati Uniti Joe Soto
Stati Uniti Jared Hess
Rep. Dominicana Omar De La Cruz
Stati Uniti Toby Imada
Messico Yahir Reyes
Stagione II
8 aprile 2010 – 24 giugno 2010
Pesi Medi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
Russia Alexander Shlemenko
Stati Uniti Ben Askren
Stati Uniti Pat Curran
Stati Uniti Joe Warren
Stati Uniti Bryan Baker
Stati Uniti Dan Hornbuckle
Stati Uniti Toby Imada
Brasile Patricio Freire
Stagione III
12 agosto 2010 – 28 ottobre 2010
Pesi Massimi
Pesi Gallo
Pesi Paglia Femmine
Stati Uniti Cole Konrad
Stati Uniti Zach Makovsky
Stati Uniti Zoila Frausto Gurgel
Sudafrica Neil Grove
Stati Uniti Ed West
Giappone Megumi Fujii
Stagione IV
5 marzo 2011 – 21 maggio 2011
Pesi Mediomassimi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
RD del Congo Christian M'Pumbu
Stati Uniti Jay Hieron
Stati Uniti Michael Chandler
Brasile Patricio Freire
Stati Uniti Richard Hale
Stati Uniti Rick Hawn
Brasile Patricky Freire
Stati Uniti Daniel Straus
Summer Series 2011
25 giugno 2011 – 27 agosto 2011
Pesi Piuma Stati Uniti Pat Curran Brasile Marlon Sandro
Stagione V
10 settembre 2011 – 26 novembre 2011
Pesi Massimi
Pesi Medi
Pesi Welter
Pesi Gallo
Stati Uniti Eric Prindle
Russia Alexander Shlemenko
Brasile Douglas Lima
Brasile Eduardo Dantas
Brasile Thiago Santos
Brasile Vitor Vianna
Stati Uniti Ben Saunders
Cuba Alexis Vila
Stagione VI
9 marzo 2012 – 24 agosto 2012
Pesi Medi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
Pesi Gallo
Brasile Maiquel Falcão
Francia Karl Amoussou
Stati Uniti Rick Hawn
Stati Uniti Daniel Straus
Brasile Marcos Galvão
Svezia Andreas Spång
Stati Uniti Bryan Baker
Stati Uniti Brent Weedman
Brasile Marlon Sandro
Brasile Luis Nogueira
Summer Series 2012
22 giugno 2012 – 24 agosto 2012
Pesi Mediomassimi Slovacchia Attila Vegh Stati Uniti Travis Wiuff
Stagione VII
28 settembre 2012 – 14 dicembre 2012
Pesi Massimi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
Russia Alexander Volkov
Russia Andrey Koreshkov
Stati Uniti Dave Jansen
Russia Shahbulat Shamhalaev
Stati Uniti Richard Hale
Stati Uniti Lyman Good
Polonia Marcin Held
Stati Uniti Rad Martinez
Stagione VIII
17 gennaio 2013 – 4 aprile 2013
Pesi Mediomassimi
Pesi Medi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
Stati Uniti Emanuel Newton
Stati Uniti Doug Marshall
Brasile Douglas Lima
Stati Uniti David Rickels
Russia Magomedrasul Khasbulaev
Russia Mikhail Zayats
Stati Uniti Brett Cooper
Stati Uniti Ben Saunders
Stati Uniti Saad Awad
Stati Uniti Mike Richman
Summer Series 2013
19 giugno 2013 – 31 luglio 2013
Pesi Massimi
Pesi Mediomassimi
Pesi Gallo
Russia Vitaly Minakov
Stati Uniti Muhammed Lawal
Brasile Rafael Silva
Stati Uniti Ryan Martinez
Stati Uniti Jacob Noe
Stati Uniti Anthony Leone
Stagione IX
7 settembre 2013 – 22 novembre 2013
Pesi Massimi
Pesi Medi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
Pesi Gallo
Francia Cheick Kongo
Stati Uniti Brennan Ward
Stati Uniti Rick Hawn
Stati Uniti Will Brooks
Brasile Patricio Freire
Stati Uniti Joe Warren
Australia Peter Graham
Danimarca Mikkel Parlo
Stati Uniti Ron Keslar
Russia Alexander Sarnavskiy
Stati Uniti Justin Wilcox
Stati Uniti Travis Marx
Stagione X
28 febbraio 2014 – 17 maggio 2014
Pesi Massimi
Pesi Mediomassimi
Pesi Medi
Pesi Welter
Pesi Leggeri
Pesi Piuma
Russia Alexander Volkov
Stati Uniti Quinton Jackson
Stati Uniti Brandon Halsey
Russia Andrey Koreshkov
Polonia Marcin Held
Germania Daniel Weichel
Bulgaria Blagoi Ivanov
Stati Uniti Muhammed Lawal
Stati Uniti Brett Cooper
Stati Uniti Adam McDonough
Brasile Patricky Freire
Stati Uniti Desmond Green
Summer Series 2014
6 giugno 2014 – 25 luglio 2014
Pesi Mediomassimi Regno Unito Liam McGeary Stati Uniti Kelly Anundson

Finalisti di Fight Master[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Classe di peso Vincitori Finalisti
Stagione I
19 giugno 2013 – 29 agosto 2013
Pesi Welter Stati Uniti Joe Riggs Stati Uniti Mike Bronzoulis

Lottatori di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]