Pesi piuma (MMA)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La divisione dei pesi piuma nelle arti marziali miste si riferisce ad un numero di differenti classi di peso:

  • La divisione featherweight di UFC e Pancrase comprende lottatori tra i 62 e i 66 kg (136-145 libbre);
  • La divisione lightweight Dream limitava i lottatori fino ai 63 kg (139 libbre), ora portati a 65 kg (143,3 libbre);
  • La SRC featherweight division comprendeva lottatori fino a 143 libbre, ora portate a 145;
  • La Shooto lightweight class comprende lottatori fino ai 60 kg (132 libbre);
  • Per il regolamento stabilito dalla FIGMMA in Italia la divisione femminile fino ai 64 kg è denominata "pesi welter"[1].

Ambiguità e chiarificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Per un desiderio di uniformità la maggior parte dei media che trattano le arti marziali miste adottano la definizione di peso compresa tra i 61 e i 66 kg (146 e 155 libbre) per i pesi piuma.

Il limite massimo di 66 kg è stato definito dalla Commissione Atletica dello stato del Nevada[2].

Campioni attuali[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione Inizio regno Campione Record Evento Difese
Campionati Maschili
Stati Uniti UFC ad Interim 10 dicembre 2016 Stati Uniti Max Holloway 17-3 UFC 206: Holloway vs. Pettis 1
Stati Uniti Bellator 5 settembre 2014 Brasile Patricio Freire 24-2 Bellator CXXIII 2
Stati Uniti WSOF 13 dicembre 2014 Stati Uniti Lance Palmer 10-1 WSOF 16: Palhares vs. Fitch 1
Singapore ONE FC 29 agosto 2014 Mongolia Jadamba Narantungalag 10-3 One FC 19: Reign of Champions 0
Russia M-1 Global 17 ottobre 2014 Slovacchia Ivan Buchinger 28-4 M-1 Challenge 52: Battle of Narts 0
Regno Unito Cage Warriors 1º novembre 2014 Regno Unito Alex Enlund 11-2 Cage Warriors 73: Ray vs. Warburton III 0
Campionati Femminili
Stati Uniti Invicta FC 13 luglio 2013 Brasile Cris Cyborg 14-1 Invicta FC 6: Cyborg vs. Coenen II 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "FIGMMA - Regolamento per le competizioni di MMA", su figmma.it (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2013).
  2. ^ "Nevada Revised Statutes: CHAPTER 467 - UNARMED COMBAT", su leg.state.nv.us.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]