Pesi leggeri (MMA)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La divisione dei pesi leggeri nelle arti marziali miste si riferisce ad un numero di differenti classi di peso:

  • La divisione in UFC e Strikeforce comprendono lottatori fino ai 70,3 kg (155 libbre).
  • La divisione Dream limita i lottatori fino ai 70 kg (154 libbre).
  • La divisione Pancrase comprende lottatori fino a 152 libbre ora portate a 155.
  • La divisione Shooto comprende lottatori fino ai 65 kg (143 libbre).
  • Le ex Pride Fighting Championships e EliteXC comprendevano lottatori fino a 73 kg (160 libbre).
  • La divisione femminile dei pesi leggeri Deep Jewels comprende lottatrici fino ai 52 kg, divisione che in altre organizzazioni viene identificata come pesi mosca.
  • Per il regolamento stabilito dalla FIGMMA in Italia la divisione femminile fino ai 71 kg è denominata "pesi medi"[1].

Ambiguità e chiarificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Per un desiderio di uniformità la maggior parte dei media americani che trattano le arti marziali miste adottano la definizione di peso compresa tra i 66 e i 70 kg (146 e 155 libbre) per i pesi leggeri.

La divisione dei pesi leggeri della UFC è stata ripristinata ad UFC 58 dopo essere caduta in disuso dopo UFC 49. Sean Sherk, un ex lottatore nei pesi pesi welter, sconfisse Kenny Florian ad UFC 64, divenendo il primo UFC lightweight champion dal 2002.

Il limite massimo di 70 kg è stato definito dalla Commissione Atletica dello stato del Nevada[2].

Campioni attuali[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione Inizio regno Campione Record Evento Difese
Stati Uniti UFC 12 novembre 2016 Irlanda Conor McGregor 21-3 UFC 205: Alvarez vs. McGregor 0
Stati Uniti Bellator 15 novembre 2014 Stati Uniti Will Brooks 16-1 Bellator CXXXI 1
Stati Uniti WSOF 18 gennaio 2014 Stati Uniti Justin Gaethje 14-0 WSOF 8: Gaethje vs. Patishnock 2
Singapore ONE FC 5 aprile 2013 Giappone Shinya Aoki 36-6 One FC 8: Kings and Champions 1
Russia M-1 Global 17 dicembre 2014 Ucraina Maxim Divnich 10-0 M-1 Challenge 54 / ACB 12 0
Polonia KSW 1º dicembre 2012 Polonia Maciej Jewtuszko 11-2 KSW XXI: Ostateczne Wyjaśnienie 0
Regno Unito Cage Warriors 7 giugno 2014 Regno Unito Stevie Ray 16-5 Cage Warriors 69: Super Saturday 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]