UFC Fight Night: Brown vs. Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Brown vs. Silva
Brown vs Silva.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data10 maggio 2014
SedeU.S. Bank Arena
CittàStati Uniti Cincinnati, Stati Uniti
Spettatori6.143
Cronologia pay-per-view
UFC 172: Jones vs. TeixeiraUFC Fight Night: Brown vs. SilvaUFC 173: Barao vs. Dillashaw
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Brown vs. Silva è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 10 maggio 2014 alla U.S. Bank Arena di Cincinnati, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

È il secondo evento nella storia dell'UFC che venne ospitato a Cincinnati dopo UFC 77: Hostile Territory del 2007 che vide protagonista l'idolo di casa Rich Franklin impegnato nella sfida per il titolo dei pesi medi contro il campione Anderson Silva.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card principale
Pesi Welter Stati Uniti Matt Brown batte Brasile Erick Silva KO Tecnico (colpi) 3 2:11 FOTN + POTN
Pesi Medi Cipro Costas Philippou batte Stati Uniti Lorenz Larkin KO (pugni) 1 3:47
Pesi Leggeri Stati Uniti Daron Cruickshank batte Stati Uniti Erik Koch KO Tecnico (calcio alla testa e colpi) 1 3:21
Pesi Welter Stati Uniti Neil Magny batte Stati Uniti Tim Means Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Massimi Australia Soa Palelei batte Sudafrica Ruan Potts KO (pugno) 1 2:20
Pesi Mosca Stati Uniti Chris Cariaso batte Stati Uniti Louis Smolka Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Card preliminare
Pesi Medi Stati Uniti Ed Herman batte Brasile Rafael Natal Decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Mosca Giappone Kyoji Horiguchi batte Stati Uniti Darrell Montague Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Stati Uniti Zak Cummings batte Brasile Yan Cabral Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Gallo Brasile Johnny Eduardo batte Stati Uniti Eddie Wineland KO Tecnico (pugni) 1 4:37 POTN
Pesi Piuma Stati Uniti Nik Lentz batte Armenia Manny Gamburyan Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Stati Uniti Justin Salas batte Australia Ben Wall KO (pugni) 1 2:41
Pesi Welter Russia Albert Tumenov batte Stati Uniti Anthony Lapsley KO (pugno) 1 3:56

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari[1].

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Welter Brasile Yan Cabral contro Russia Alexander Yakovlev Yakovlev venne scelto per affrontare Demian Maia a UFC Fight Night: Maldonado vs. Miocic
Pesi Welter Stati Uniti Neil Magny contro Brasile William Macario Macario rimosso per ragioni non specificate

Note[modifica | modifica wikitesto]