The Ultimate Fighter 14 Finale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Ultimate Fighter 14 Finale
Prodotto da {{{Prodotto da}}}
Brand UFC
Data 3 dicembre 2011
Sede Palms Casino Resort
Città Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori 1.909
Cronologia pay-per-view
UFC 139: Shogun vs. Henderson The Ultimate Fighter 14 Finale UFC 140: Jones vs. Machida
Progetto Wrestling

The Ultimate Fighter 14 Finale è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 3 dicembre 2011 al Palms Casino Resort di Las Vegas, Stati Uniti[1].

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Gli eventi principali della serata sono state le finali della quattordicesima serie del reality show The Ultimate Fighter per i pesi piuma (Brandão contro Bermudez) e per i pesi gallo (Dillashaw contro Dodson), oltre che la prima sfida del reality tra gli allenatori delle due squadre, ovvero Michael Bisping e Jason Miller.

È stato l'ultimo evento UFC trasmesso su Spike TV in quanto successivamente i diritti vennero acquisiti da Fox Sports.

L'evento vide l'esordio in UFC del futuro campione dei pesi gallo T.J. Dillashaw.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Caraway sconfisse Neace per sottomissione (strangolamento da dietro) a 3:38 del secondo round.
Siler sconfisse Clopton per decisione unanime (29–28, 29–28, 29–28).
Delorme sconfisse Ferguson per sottomissione (strangolamento da dietro) a 0:22 del terzo round.
Albert sconfisse Pague per KO tecnico (pugni) a 1:09 del primo round.
Brimage sconfisse Bass per decisione unanime (30–27, 30–27, 29–28).

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Bedford sconfisse Gaudinot per KO tecnico (ginocchiate al corpo) a 1:58 del terzo round.
Ferguson sconfisse Edwards per decisione unanime (30–27, 30–27, 29–28).
Dodson sconfisse Dillashaw per KO tecnico (pugni) a 1:54 del primo round e divenne il campione del torneo dei pesi gallo TUF 14.
Brandão sconfisse Bermudez per sottomissione (armbar) a 4:51 del primo round e divenne il campione del torneo dei pesi piuma TUF 14.
Bisping sconfisse Miller per KO tecnico (ginocchiate al corpo e pugni) a 3:34 del terzo round.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 40.000$ per i seguenti premi:

Note[modifica | modifica wikitesto]