The Ultimate Fighter 19 Finale: Edgar vs. Penn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Ultimate Fighter 19 Finale: Edgar vs. Penn
Prodotto da {{{Prodotto da}}}
Brand UFC
Data 6 luglio 2014
Sede Mandalay Bay Events Center
Città Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori 6.500
Cronologia pay-per-view
UFC 175: Weidman vs. Machida The Ultimate Fighter 19 Finale: Edgar vs. Penn UFC Fight Night: Cerrone vs. Miller
Progetto Wrestling

The Ultimate Fighter 19 Finale: Edgar vs. Penn è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 6 luglio 2014 al Mandalay Bay Events Center di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento ospitò le finali dei tornei dei pesi medi e dei pesi mediomassimi della 19ª stagione del reality show The Ultimate Fighter.

Lo show si svolse ad un solo giorno di distanza dal precedente evento UFC 175: Weidman vs. Machida, anch'esso ospitato presso il Mandalay Bay Events Center di Las Vegas.

Successivamente alla sconfitta subita in questo evento al suo debutto nella divisione dei pesi piuma B.J. Penn annunciò il proprio ritiro dalle MMA agonistiche.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Pesi Piuma Stati Uniti Frankie Edgar batte Stati Uniti B.J. Penn KO Tecnico (colpi) 3 4:16
Finale del torneo The Ultimate Fighter 19 Pesi Mediomassimi Stati Uniti Corey Anderson batte Stati Uniti Matt Van Buren KO Tecnico (pugni) 1 1:01
Finale del torneo The Ultimate Fighter 19 Pesi Medi Giamaica Eddie Gordon batte Brasile Dhiego Lima KO Tecnico (pugni) 1 1:11
Pesi Massimi Stati Uniti Derrick Lewis batte Brasile Guto Inocente KO Tecnico (pugni) 1 3:30
Pesi Mosca Stati Uniti Dustin Ortiz batte Stati Uniti Justin Scoggins Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Card preliminare
Pesi Leggeri Stati Uniti Kevin Lee batte Canada Jesse Ronson Decisione non unanime (29-28, 28-29, 30-27) 3 5:00
Pesi Gallo Brasile Leandro Issa batte Cina Tuerxun Jumabieke Sottomissione (armbar) 3 3:49 FOTN + POTN
Pesi Leggeri Brasile Adriano Martins batte Messico Juan Manuel Puig KO (pugno) 1 2:21 POTN
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Patrick Walsh batte Stati Uniti Dan Spohn Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Catchweight (143 libbre) Canada Sarah Moras batte Stati Uniti Alexis DuFresne Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Robert Drysdale batte Stati Uniti Keith Berish Sottomissione (rear naked choke) 1 2:03

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari[1].

Inoltre vennero premiati con 25.000 dollari alcuni atleti che presero parte al reality show per la loro performance durante il torneo[2]: Matt Van Buren e Daniel Spohn ricevettero il riconoscimento Fight of the Season per la loro sfida in semifinale, mentre Dhiego Lima ottenne ben due premi Performance of the Season grazie alle due vittorie per sottomissione su Tim Williams e Roger Zapata.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Note[modifica | modifica wikitesto]