UFC Brazil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Brazil: Ultimate Brazil
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data16 ottobre 1998
SedeGinasio da Portuguesa
CittàBrasile San Paolo, Brasile
Cronologia pay-per-view
UFC 17: RedemptionUFC Brazil: Ultimate BrazilUFC 18: Road to the Heavyweight Title
Progetto Wrestling

UFC Brazil: Ultimate Brazil, conosciuto anche come UFC 17.5, è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 16 ottobre 1998 al Ginasio da Portuguesa di San Paolo, Brasile.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento fu il primo organizzato dall'UFC in Brasile, ed il terzo non organizzato negli Stati Uniti.

Come già successo con UFC 9 l'evento, a differenza degli altri, non prevedette una formula con torneo ad eliminazione, e invece venne inaugurata la nuova cintura dei pesi leggeri, poi rinominati in "pesi welter".

L'evento UFC Brazil era anche la prima parte del torneo dei pesi massimi "The Road to the Heavyweight Title", torneo che ebbe lo scopo di designare il nuovo campione dei pesi massimi dopo che Randy Couture lasciò il titolo vacante per una disputa contrattuale: il vincitore della sfida tra Tsuyoshi Kosaka e Pete Williams avrebbe affrontato Bas Rutten a UFC 18.

Si assistette all'esordio in UFC di due atleti brasiliani dello sport in questione quali Pedro Rizzo e Wanderlei Silva.

Il volantino dell'evento creò qualche polemica per il fatto che la bandiera del Brasile rappresentata sullo stampato era approssimativa ed errata, in quanto all'interno del cerchio blu posto al centro della bandiera vi erano 25 stelle nella parte bassa e nessuna nella parte alta, mentre nella bandiera corretta vi sono 26 stelle nella parte bassa e la stella dello stato del Pará nella parte alta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

  • Incontro categoria Pesi Leggeri: Brasile Cesar Marscucci contro Brasile Paulo Santos
Marscucci sconfisse Santos per KO Tecnico a 10:27.
  • Incontro categoria Pesi Medi: Brasile Tulio Palhares contro Brasile Adriano Santos
Palhares sconfisse Santos per KO Tecnico a 9:00.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Braga sconfisse Horn per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 3:28.
Kosaka sconfisse Williams per decisione.
Miletich sconfisse Burnett per decisione e divenne il primo campione dei pesi leggeri, poi rinominati in "pesi welter".
Rizzo sconfisse Abbott per KO (pugno) a 8:07.
Belfort sconfisse Silva per KO Tecnico (pugni) a 0:44.
Shamrock sconfisse Lober per sottomissione (pugni) a 7:41 e mantenne il titolo dei pesi medi, poi rinominati in "pesi mediomassimi".

Note[modifica | modifica wikitesto]