UFC Light Heavyweight Championship

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Light Heavyweight Title era conosciuto come Middleweight Title prima di UFC 31 (4 maggio 2001).

Il titolo dei pesi mediomassimi UFC è stato unificato con il titolo dei pesi medi Pride l'8 settembre 2007, quando Quinton Jackson sconfisse Dan Henderson a UFC 75.

Campionato dei pesi mediomassimi (da 84 a 93 kg)[modifica | modifica wikitesto]

Nome Data Luogo Difese
Stati Uniti Frank Shamrock
batté Stati Uniti Kevin Jackson
21 dicembre 1997

(UFC Japan)

Giappone Yokohama, Giappone
Shamrock rinunciò al titolo il 24 novembre 1999 quando si ritirò dall'UFC citando una mancanza di competizione[1]
Stati Uniti Tito Ortiz
batté Brasile Wanderlei Silva
11 gennaio 2000

(UFC 25)

Giappone Tokyo, Giappone
Stati Uniti Randy Couture
batté Stati Uniti Chuck Liddell per il titolo ad interim
6 giugno 2003

(UFC 43)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Stati Uniti Randy Couture
batté Stati Uniti Tito Ortiz
26 settembre 2003

(UFC 44)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Brasile Vítor Belfort
31 gennaio 2004

(UFC 46)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Stati Uniti Randy Couture (2)
21 agosto 2004

(UFC 49)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Stati Uniti Chuck Liddell
16 aprile 2005

(UFC 52)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Stati Uniti Quinton Jackson
26 maggio 2007

(UFC 71)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Stati Uniti Forrest Griffin
5 luglio 2008

(UFC 86)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Stati Uniti Rashad Evans
27 dicembre 2008

(UFC 92)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Brasile Lyoto Machida
23 maggio 2009

(UFC 98)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Brasile Mauricio Rua
8 maggio 2010

(UFC 113)

Canada Montréal, Canada
Stati Uniti Jon Jones
19 marzo 2011

(UFC 128)

Stati Uniti Newark, Stati Uniti
Il 28 aprile, Jones fu privato del titolo a causa dell'accusa di omissione di soccorso dopo aver causato un incidente automobilistico.[2]
Stati Uniti Daniel Cormier
batté Stati Uniti Anthony Johnson
23 maggio 2015

(UFC 187)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Stati Uniti Jon Jones
batté Stati Uniti Ovince Saint Preux per il titolo ad interim
23 aprile 2016

(UFC 197)

Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Il 9 novembre 2016, Jones fu privato del titolo ad interim a causa della sospensione di 1 anno relativa ad una positività ad un test antidroga pre-match.[3]
Il 29 luglio 2017, Jones vinse il titolo a UFC 214, ma ne fu privato il 13 settembre 2017, in quanto la sua vittoria è stata ribaltatata in un No Contest a causa di una positività ad un test antidroga pre-match. Il titolo fu riconsegnato a Cormier.[4]
Il 28 dicembre 2018, Cormier rese vacante il titolo, 174 giorni dopo la vittoria del titolo nei pesi massimi.[5]
Stati Uniti Jon Jones (2)
batté Svezia Alexander Gustafsson
29 dicembre 2018

(UFC 232)

Stati Uniti Inglewood, Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport