UFC 184

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 184: Rousey vs. Zingano
Rousey vs. Zingano.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data28 febbraio 2015
SedeStaples Center
CittàStati Uniti Los Angeles, Stati Uniti
Spettatori17.654
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Bigfoot vs. MirUFC 184: Rousey vs. ZinganoUFC 185: Pettis vs. dos Anjos
Progetto Wrestling

UFC 184: Rousey vs. Zingano è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 28 febbraio 2015 allo Staples Center di Los Angeles, Stati Uniti.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Come main event della serata era previsto un incontro valido per il titolo dei pesi medi UFC tra il campione Chris Weidman e Vítor Belfort. Tuttavia, il 30 gennaio, venne annunciato l'infortunio da parte di Weidman subito in allenamento. Successivamente Belfort rifiutò un match valido per il titolo a interim contro il veterano Lyoto Machida e in secondo luogo con Gegard Mousasi. La UFC quindi decise di cancellare l'incontro per spostare come main event il match valido per il titolo femminile dei pesi gallo UFC tra la campionessa Ronda Rousey e Cat Zingano.

Neil Magny doveva affrontare Josh Koscheck, ma venne rimosso dalla card per poter affrontare Kiichi Kunimoto per l'evento UFC Fight Night: Henderson vs. Thatch. Mentre Koscheck affrontò Jake Ellenberger.

L'incontro dei pesi gallo femminili tra Holly Holm e Raquel Pennington venne spostato dall'evento UFC 181 al co-main event della serata.

Mark Muñoz, inizialmente, doveva affrontare Caio Magalhaes. Tuttavia, quest'ultimo, ebbe un'infezione causata da un intervento dentale che lo costrinse ad rinunciare all'incontro. Munoz affrontò il veterano della UFC Roan Carneiro.

L'incontro dei pesi massimi tra Antonio Silva e Frank Mir, venne spostato da questa card all'avento UFC Fight Night: Bigfoot vs. Mir.

Ronaldo Souza doveva vedersela con Yoel Romero. Tuttavia, il 15 gennaio, Souza contrasse una polmonite impedendogli di poter partecipare all'evento.

Yanci Medeiros doveva affrontare Tony Ferguson, ma subì un infortunio e venne sostituito da Gleison Tibau.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo (F) Stati Uniti Ronda Rousey (c) batte Stati Uniti Cat Zingano Sottomissione (armbar) 1 0:14 POTN
Pesi Gallo (F) Stati Uniti Holly Holm batte Stati Uniti Raquel Pennington Decisione non unanime (29-28, 28-29, 30-27) 3 5:00
Pesi Welter Stati Uniti Jake Ellenberger batte Stati Uniti Josh Koscheck Sottomissione (strangolamento nord-sud) 2 4:20 POTN
Pesi Welter Stati Uniti Alan Jouban batte Australia Richard Walsh KO (gomitata e pugni) 1 2:19
Pesi Leggeri Stati Uniti Tony Ferguson batte Brasile Gleison Tibau Sottomissione (rear-naked choke) 1 2:37 POTN
Card Preliminare
Pesi Medi Brasile Roan Carneiro batte Stati Uniti Mark Muñoz Sottomissione (rear-naked choke) 1 1:40
Pesi Gallo Stati Uniti Roman Salazar NC Giappone Norifumi Yamamoto No Contest (colpo accidentale agli occhi) 2 2:37
Pesi Welter Stati Uniti Tim Means batte Brasile Dhiego Lima KO Tecnico (pugni) 1 2:17 POTN
Pesi Massimi Stati Uniti Derrick Lewis batte Sudafrica Ruan Potts KO Tecnico (pugni) 2 3:18
Pesi Leggeri Brasile Valmir Lázaro batte Stati Uniti James Krause Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Pesi Piuma Messico Masio Fullen batte Colombia Alexander Torres Decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28) 3 5:00
  • Yamamoto colpì accidentalmente con le dite l'occhio sinistro di Salazar, impedendogli di poter proseguire l'incontro; dato il non raggiungimento del terzo round, l'incontro terminò con un no contest.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Medi Stati Uniti Chris Weidman (c) contro Brasile Vítor Belfort Weidman subì un infortunio
Pesi Welter Stati Uniti Neil Magny contro Stati Uniti Josh Koscheck Magny venne spostato in un altro evento
Pesi Medi Stati Uniti Mark Muñoz contro Brasile Caio Magalhaes Magalhaes ebbe un'infezione
Pesi Massimi Brasile Antonio Silva contro Stati Uniti Frank Mir L'incontro venne spostato per un altro evento
Pesi Medi Brasile Ronaldo Souza contro Cuba Yoel Romero Souza ebbe una polmonite
Pesi Leggeri Stati Uniti Yancy Medeiros contro Stati Uniti Tony Ferguson Meideiros subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport