UFC Fight Night: Namajunas vs. VanZant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Namajunas vs. VanZant
Namajunas vs. VanZant.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data10 dicembre 2015
SedeThe Chelsea at The Cosmopolitan
CittàStati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori1.643
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Henderson vs. MasvidalUFC Fight Night: Namajunas vs. VanZantThe Ultimate Fighter 22 Finale
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Namajunas vs. VanZant è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 10 dicembre 2015 al The Chelsea at The Cosmopolitan di Las Vegas, Stati Uniti.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Nel main event della card avrebbero dovuto affrontarsi, nella categoria dei pesi paglia femminili, Paige VanZant e Joanne Calderwood. Tuttavia, il 28 ottobre, la Calderwood venne rimossa dalla card e sostituita da Rose Namajunas.

Questo evento fu il primo organizzato dalla UFC al The Chealse at The Cosmopolitan, ed il primo del nord America ad essere trasmesso esclusivamente per il network della compagnia, UFC Fight Pass.

L'incontro di pesi welter tra Sheldon Westcott e Edgar Garcia venne spostato da questo evento ad UFC 195.

Lyman Good avrebbe dovuto affrontare Omari Akhmedov. Tuttavia, Good venne rimosso dalla card a fine ottobre ed sostituito da Sergio Moraes.

Michael Graves doveva vedersela con Danny Roberts, ma il 30 novembre subì un infortunio e venne sostituito da Nathan Coy.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale (UFC Fight Pass)
Pesi Paglia (F) Stati Uniti Rose Namajunas batte Stati Uniti Paige VanZant Sottomissione (rear-naked choke) 5 2:25 POTN
Pesi Leggeri Stati Uniti Michael Chiesa batte Stati Uniti Jim Miller Sottomissione (rear-naked choke) 2 2:57 FOTN
Pesi Leggeri Stati Uniti Sage Northcutt batte Stati Uniti Cody Pfister Sottomissione (ghigliottina) 2 0:41
Pesi Medi Brasile Thiago Santos batte Canada Elias Theodorou Decisione unanime (29-28, 29-27, 29-27) 3 5:00
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Welter Stati Uniti Tim Means batte Stati Uniti John Howard KO (pugno) 2 0:21 POTN
Pesi Welter Brasile Sergio Moraes batte Russia Omari Akhmedov KO Tecnico (pugni) 3 2:18
Pesi Medi Brasile Antonio Carlos Junior contro Stati Uniti Kevin Casey No Contest (dita negli occhi) 1 0:11
Pesi Gallo Stati Uniti Aljamain Sterling batte Brasile Johnny Eduardo Sottomissione (ghigliottina) 2 4:18
Pesi Welter Argentina Santiago Ponzinibbio batte Svezia Andreas Stahl KO Tecnico (pugni) 1 4:25
Pesi Welter Regno Unito Danny Roberts batte Stati Uniti Nathan Coy Sottomissione Tecnica (strangolamento a triangolo) 1 2:46
Pesi Piuma Russia Zubaira Tukhugov batte Stati Uniti Phillipe Nover Decisione non unanime (28-29, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Paglia (F) Stati Uniti Kailin Curran batte Stati Uniti Emily Kagan Sottomissione (rear-naked choke) 2 4:13

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Paglia (F) Regno Unito Joanne Calderwood contro Stati Uniti Paige VanZant La Calderwood venne rimossa dalla card
Pesi Welter Canada Sheldon Westcott contro Messico Edgar Garcia L'incontro venne spostato a UFC 195
Pesi Welter Russia Omari Akhmedov contro Stati Uniti Lyman Good Good venne rimosso dalla card
Pesi Welter Stati Uniti Michael Graves contro Regno Unito Danny Roberts Graves subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling