UFC Fight Night: Holloway vs. Oliveira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Holloway vs. Oliveira
Holloway vs. Oliveira.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data23 agosto 2015
SedeSaskTel Centre
CittàCanada Saskatoon, Canada
Spettatori7.202
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Teixeira vs. Saint PreuxUFC Fight Night: Holloway vs. OliveiraUFC 191: Johnson vs. Dodson 2
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Holloway vs. Oliveira è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 23 agosto 2015 al SaskTel Centre di Saskatoon, Canada.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo evento fu il primo organizzato dalla UFC a Saskatchewan in Canada. Nel main event della card si sfidarono, nella categoria dei pesi piuma, Max Holloway e Charles Oliveira.

Due incontri, Rick Story contro Erick Silva e Marcos Rogerio de Lima contro Nikita Krylov, vennero inizialmente organizzati per l'evento UFC Fight Night: Machida vs. Romero. Tuttavia, il 19 giugno, venne annunciato che a causa di alcuni problemi avuti con il rilascio del visto d'ingresso per gli Stati Uniti, i due incontri furono posticipati per questo evento. L'11 agosto, un infortunio costrinse Story a saltare il match con il brasiliano, al suo posto venne inserito Neil Magny. Quest'ultimo aveva combattuto 22 giorni prima, dove venne sconfitto da Demian Maia a UFC 190.

Chris Wade avrebbe dovuto affrontare Olivier Aubin-Mercier. Tuttavia, Wade venne rimosso dalla card alla fine di luglio a causa di un infortunio e sostituito da Tony Sims.

Sean O'Connell doveva vedersela con il nuovo arrivato Misha Cirkunov. O'Connell però venne rimosso dalla card l'11 agosto e sostituito da Daniel Jolly.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Pesi Piuma Stati Uniti Max Holloway batte Brasile Charles Oliveira KO Tecnico (infortunio all'esofago) 1 1:39
Pesi Welter Stati Uniti Neil Magny batte Brasile Erick Silva Decisione non unanime (28-29, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Welter Canada Patrick Côté batte Stati Uniti Josh Burkman KO Tecnico (pugni) 3 1:26 FOTN
Pesi Leggeri Brasile Francisco Trinaldo batte Canada Chad Laprise KO Tecnico (pugni) 1 2:43
Pesi Leggeri Canada Olivier Aubin-Mercier batte Stati Uniti Tony Sims Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Paglia (F) Canada Valerie Letourneau batte Ucraina Maryna Moroz Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare
Pesi Leggeri Stati Uniti Frankie Perez batte Canada Sam Stout KO Tecnico (pugni) 1 0:54 POTN
Pesi Gallo Brasile Felipe Arantes batte Haiti Yves Jabouin Sottomissione (armbar) 1 4:21 POTN
Pesi Mediomassimi Ucraina Nikita Krylov batte Brasile Marcos Rogerio de Lima Sottomissione (rear-naked choke) 1 2:29
Pesi Mosca Canada Chris Kelades batte Stati Uniti Chris Beal Decisione non unanime (27-30, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Leggeri Canada Shane Campbell batte Brasile Elias Silverio Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Mediomassimi Lettonia Misha Cirkunov batte Stati Uniti Daniel Jolly KO (pugni) 1 4:45
  • Inizialmente sembrava che l'infortunio riportato da Oliveira riguardasse il collo, ma successivamente venne rivelato che Oliveira subì lo strappo dell'esofago.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Welter Stati Uniti Rick Story contro Brasile Erick Silva Story subì un infortunio
Pesi Leggeri Stati Uniti Chris Wade contro Canada Olivier Aubin-Mercier Wade subì un infortunio
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Sean O'Connell contro Lettonia Misha Cirkunov O'Connell venne rimosso dalla card

Note[modifica | modifica wikitesto]