UFC Fight Night: Rockhold vs. Branch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC Fight Night: Rockhold vs. Branch
Prodotto da Ultimate Fighting Championship
Brand UFC
Data 16 settembre 2017
Sede PPG Paints Arena
Città Stati Uniti Pittsburgh, Stati Uniti d'America
Spettatori 7 005[1]
Cronologia pay-per-view
UFC 215: Nunes vs. Shevchenko 2 UFC Fight Night: Rockhold vs. Branch UFC Fight Night: Saint Preux vs. Okami
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Rockhold vs. Branch, noto anche come UFC Fight Night 116, è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 16 settembre 2017 alla PPG Paints Arena di Pittsburgh, negli Stati Uniti d'America.[2][3]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Pesi medi Stati Uniti Luke Rockhold batte Stati Uniti David Branch Sottomissione (pugni) 2 4:05
Pesi welter Stati Uniti Mike Perry batte Stati Uniti Alex Reyes KO (ginocchiata) 1 1:19 POTN
Pesi medi Stati Uniti Anthony Smith batte Australia Hector Lombard KO tecnico (pugni) 3 2:33
Pesi leggeri Stati Uniti Gregor Gillespie batte Stati Uniti Jason Gonzalez Sottomissione (triangolo di braccio) 2 2:11 FOTN
Pesi welter Nigeria Kamaru Usman batte Brasile Sérgio Moraes KO (pugni) 1 2:48
Pesi massimi Stati Uniti Justin Ledet batte Stati Uniti Zu Anyanwu Decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28) 3 5:00
Card Preliminare (Fox Sports 1)
Pesi leggeri Canada Olivier Aubin-Mercier batte Stati Uniti Tony Martin Decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi massimi Stati Uniti Daniel Spitz batte Stati Uniti Anthony Hamilton KO tecnico (pugni) 1 0:24
Pesi medi Giamaica Uriah Hall batte Polonia Krzysztof Jotko KO tecnico (pugni) 2 2:25 POTN
Pesi leggeri Brasile Gilbert Burns batte Canada Jason Saggo KO (pugno) 2 4:55

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.[1]

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Brian Mazique, UFC Fight Night 116 results, bonus winners, fight Scores, highlights, attendance & gate info, forbes.com, 17 settembre 2017. URL consultato il 17 settembre 2017.
  2. ^ Mookie Alexander, UFC’s late 2017 schedule includes PPV in Detroit, return to MSG in November, bloodyelbow.com, 26 giugno 2017. URL consultato il 26 giugno 2017.
  3. ^ Nolan King, Sources: UFC Fight Night 116 targeted for September 16th in Pittsburgh, mma-today.com, 14 luglio 2017. URL consultato il 14 luglio 2017.
Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling