UFC 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo videogioco, vedi EA Sports UFC 2.
UFC 2: No Way Out
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data11 marzo 1994
SedeMammoth Gardens
CittàDenver, Stati Uniti
Spettatori2.000
Cronologia pay-per-view
UFC 1: The BeginningUFC 2: No Way OutUFC 3: The American Dream
Progetto Wrestling

UFC 2: No Way Out è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship l'11 marzo 1994 al Mammoth Gardens di Denver, nel Colorado.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Fu l'unico evento UFC a prevedere un torneo ad eliminazione diretta composto da ben 16 lottatori; di conseguenza Royce Gracie è l'unico lottatore nella storia dell'UFC ad aver vinto quattro incontri durante lo stesso evento.

In questo evento si assistette al debutto dell'arbitro John McCarthy, probabilmente il più noto direttore di gara nella storia dell'UFC.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gracie sconfisse Ichihara per sottomissione (strangolamento) a 5:08.
DeLucia sconfisse Baker per sottomissione (pugni) a 6:41.
  • Primo turno del torneo: Paesi Bassi Remco Pardoel contro Spagna Alberto Cerra Leon
Pardoel sconfisse Cerra Leon per sottomissione (armlock) a 9:51.
  • Primo turno del torneo: Francia Orlando Welt contro Stati Uniti Robert Lucarelli
Welt sconfisse Lucarelli per KO tecnico (ginocchiate) a 2:50.
  • Primo turno del torneo: Paesi Bassi Frank Hamaker contro Stati Uniti Thaddeus Luster
Hamaker sconfisse Luster per KO tecnico (stop dall'angolo) a 4:52. Hamaker non poté proseguire il torneo per infortunio e venne sostituito da Fred Ettish.
  • Primo turno del torneo: Stati Uniti Johnny Rhodes contro Stati Uniti David Levicki
Rhodes sconfisse Levicki per sottomissione (pugni) a 12:13.
Smith sconfisse Wizard per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 0:53.
  • Primo turno del torneo: Stati Uniti Scott Morris contro Stati Uniti Sean Daugherty
Morris sconfisse Daugherty per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 0:20.
Gracie sconfisse DeLucia per sottomissione (armlock) a 1:07.
  • Quarti di finale del torneo: Paesi Bassi Remco Pardoel contro Francia Orlando Wiet
Pardoel sconfisse Wiet per KO (gomitate) a 1:29.
  • Quarti di finale del torneo: Stati Uniti Johnny Rhodes contro Stati Uniti Fred Ettish
Rhodes sconfisse Ettish per sottomissione (strangolamento da dietro) a 3:07.
Smith sconfisse Morris per KO (gomitate) a 0:30.
Gracie sconfisse Pardoel per sottomissione (strangolamento) a 1:31.
Smith sconfisse Rhodes per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 1:07.
Gracie sconfisse Smith per sottomissione (pugni) a 1:17 e vinse il torneo UFC 2.

Note[modifica | modifica wikitesto]