UFC 102

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 102: Couture vs. Nogueira
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data29 agosto 2009
SedeRose Garden Arena
CittàStati Uniti Portland, Stati Uniti d'America
Spettatori16.088
Cronologia pay-per-view
UFC 101: DeclarationUFC 102: Couture vs. NogueiraUFC Fight Night: Diaz vs. Guillard
Progetto Wrestling

UFC 102: Couture vs. Nogueira è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 29 agosto 2009 alla Rose Garden Arena di Portland, Stati Uniti d'America.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento doveva prevedere un match tra Kyle Kingsbury e Razak Al-Hassan, ma tale incontro venne posticipato.

Brandon Vera avrebbe dovuto affrontare Matt Hamill, ma quest'ultimo s'infortunò e venne sostituito con Krzysztof Soszynski.

James Irvin e Wilson Gouveia avrebbero dovuto scontrarsi in questo evento, ma prima Irvin diede forfait per un infortunio al ginocchio, venendo sostituito da Ed Herman, e successivamente anche Gouveia non prese parte alla serata a causa di un acciacco alla schiena, permettendo così l'inserimento nella card di Aaron Simpson.

L'avversario di Evan Dunham doveva essere Matt Veach, ma quest'ultimo s'infortunò e venne rimpiazzato con Marcus Aurélio.

La vittoria per KO di Todd Duffee su Tim Hague, durata solamente sette secondi, è tuttora il record in UFC di KO più veloce assieme a quelli di Jung Chan-Sung a UFC 140: Jones vs. Machida e di Ryan Jimmo a UFC 149: Faber vs. Barao.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Dunham sconfisse Aurélio per decisione divisa (29–28, 28–29, 30–27).
Muñoz sconfisse Catone per decisione divisa (28–29, 30–27, 29–28).
Duffee sconfisse Hague per KO (pugno) a 0:07 del primo round.
Russow sconfisse McCully per decisione unanime (29–28, 30–26, 30–27).
Gonzaga sconfisse Tuchscherer per KO Tecnico (pugni) a 2:27 del primo round.
Simpson sconfisse Herman per KO Tecnico (infortunio alla caviglia) a 0:17 del secondo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Vera sconfisse Soszynski per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).
Marquardt sconfisse Maia per KO (pugno) a 0:21 del primo round.
Rosholt sconfisse Leben per sottomissione (strangolamento triangolare) a 1:30 del terzo round.
Silva sconfisse Jardine per KO (pugni) a 1:35 del primo round.
Nogueira sconfisse Couture per decisione unanime (30–27, 30–27, 29–28).

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 60.000$ per i seguenti premi:

Note[modifica | modifica wikitesto]