Brandon Vera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brandon Vera
BrandonVera.png
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Filippine Filippine
Altezza 191 cm
Peso 93 kg
Arti marziali miste MMA pictogram.svg
Specialità Muay Thai, lotta libera
Categoria Pesi massimi
Pesi mediomassimi
Squadra Stati Uniti Team Lloyd Irvin
Stati Uniti American Kickboxing Academy
Filippine Alliance Training Center PH
Carriera
Soprannome The Truth
Combatte da Filippine Manila, Filippine
Vittorie 15
per knockout 10
per sottomissione 1
per decisione 4
Sconfitte 7
per knockout 4
per decisione 3
No contest 1
 

Brandon Michael Vera (Norfolk, 10 ottobre 1977) è un artista marziale misto statunitense con cittadinanza filippina di origini italiane.

Combatte nella categoria dei pesi massimi per l'organizzazione singaporiana ONE FC, nella quale è l'attuale detentore del ONE Heavyweight Championship.

Ha vinto un torneo dei pesi massimi nel 2005 quando lottava nella promozione WEC, e dal 2005 al 2014 ha combattuto nella prestigiosa organizzazione UFC sia nella divisione dei pesi mediomassimi che in quella dei pesi massimi con un record parziale di 8 vittorie e 7 sconfitte.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Brandon Michael Vera nasce a Norfolk, Stati Uniti il 10 ottobre 1977.[1] Suo padre, Ernesto Vera, è di origine filippina mentre la madre biologica è italoamericana. Quest'ultima sarà assente dalla vita del figlio per gran parte della sua infanzia. Brandon viene preso in cura dal padre e dalla sua compagna Amelia, anch'essa filippina, assieme a tre fratelli ed una sorella.

Vera frequenta la Lake Taylor High School, dove inizia a praticare il wrestling, per proseguire i suoi studi presso la Old Dominion University.

Risultati nelle arti marziali miste[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Record Avversario Metodo Evento Data Round Tempo Città Note
Vittoria 13-7 (1) Ucraina Igor Subora KO Tecnico (pugno e soccer kick) ONE FC 24: Warrior's Way 5 dicembre 2014 1 3:54 Filippine Manila, Filippine Debutto in ONE FC
Sconfitta 12-7 (1) Stati Uniti Ben Rothwell KO Tecnico (pugni) UFC 164: Henderson vs. Pettis 31 agosto 2013 3 1:54 Stati Uniti Milwaukee, Stati Uniti Passa ai Pesi Massimi
Sconfitta 12-6 (1) Brasile Mauricio Rua KO Tecnico (pugni) UFC on Fox: Shogun vs. Vera 4 agosto 2012 4 4:09 Stati Uniti Los Angeles, Stati Uniti
Vittoria 12–5 (1) Stati Uniti Eliot Marshall Decisione (unanime) UFC 137: Penn vs. Diaz 29 ottobre 2011 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
No Contest 11–5 (1) Brasile Thiago Silva No Contest (falsificazione delle urine) UFC 125: Resolution 1º gennaio 2011 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Sconfitta 11–5 Stati Uniti Jon Jones KO Tecnico (gomitate e pugni) UFC Live: Vera vs. Jones 21 marzo 2010 1 3:19 Stati Uniti Broomfield, Stati Uniti
Sconfitta 11–4 Stati Uniti Randy Couture Decisione (unanime) UFC 105: Couture vs. Vera 14 novembre 2009 3 5:00 Regno Unito Manchester, Regno Unito
Vittoria 11–3 Polonia Krzysztof Soszynski Decisione (unanime) UFC 102: Couture vs. Nogueira 29 agosto 2009 3 5:00 Stati Uniti Portland, Stati Uniti
Vittoria 10–3 Stati Uniti Mike Patt KO Tecnico (calci alle gambe) UFC 96: Jackson vs. Jardine 7 marzo 2009 2 1:27 Stati Uniti Columbus, Stati Uniti
Sconfitta 9–3 Stati Uniti Keith Jardine Decisione (non unanime) UFC 89: Bisping vs. Leben 18 ottobre 2008 3 5:00 Regno Unito Birmingham, Regno Unito
Vittoria 9–2 Stati Uniti Reese Andy Decisione (unanime) UFC: Silva vs Irvin 19 luglio 2008 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Passa ai Pesi Mediomassimi
Sconfitta 8–2 Brasile Fabrício Werdum KO Tecnico (pugni) UFC 85: Bedlam 7 giugno 2008 1 4:40 Regno Unito Londra, Regno Unito
Sconfitta 8–1 Stati Uniti Tim Sylvia Decisione (unanime) UFC 77: Hostile Territory 20 ottobre 2007 3 5:00 Stati Uniti Cincinnati, Stati Uniti
Vittoria 8–0 Stati Uniti Frank Mir KO Tecnico (pugni) UFC 65: Bad Intentions 18 novembre 2006 1 1:09 Stati Uniti Sacramento, Stati Uniti
Vittoria 7–0 Brasile Assuerio Silva Sottomissione (ghigliottina) UFC 60: Hughes vs. Gracie 27 maggio 2006 1 2:39 Stati Uniti Los Angeles, Stati Uniti
Vittoria 6–0 Stati Uniti Justin Eilers KO (calcio alla testa e ginocchiata) UFC 57: Liddell vs. Couture 3 4 febbraio 2006 1 1:25 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Vittoria 5–0 Brasile Fabiano Scherner KO Tecnico (ginocchiate) UFC Ultimate Fight Night 2 3 ottobre 2005 2 3:22 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Debutto in UFC
Vittoria 4–0 Stati Uniti Mike Whitehead KO Tecnico (stop medico) WEC 13: Heavyweight Explosion 22 gennaio 2005 2 1:12 Stati Uniti Lemoore, Stati Uniti Vince il torneo dei Pesi Massimi WEC 13
Vittoria 3–0 Brasile Andre Mussi KO (ginocchiate e pugni) WEC 13: Heavyweight Explosion 22 gennaio 2005 1 0:51 Stati Uniti Lemoore, Stati Uniti Torneo dei Pesi Massimi WEC 13, Semifinale
Vittoria 2–0 Stati Uniti Don Richards Decisione (unanime) Next Level Fighting 1 13 settembre 2003 2 5:00 Stati Uniti Steubenville, Stati Uniti
Vittoria 1–0 Stati Uniti Adam Rivera KO Tecnico (pugni) Excalibur Fighting 11 6 luglio 2002 1 3:20 Stati Uniti Richmond, Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Don't Fight Mad, in San Diego Reader, 8 febbraio 2007. URL consultato l'11 luglio 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]