UFC Fight Night: Machida vs. Dollaway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Machida vs. Dollaway
Machida vs. Dollaway.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data20 dicembre 2014
SedeGinásio José Corrêa
CittàBrasile Barueri, Brasile
Cronologia pay-per-view
UFC on Fox: dos Santos vs. MiocicUFC Fight Night: Machida vs. DollawayUFC 182: Jones vs. Cormier
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Machida vs. Dollaway è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 20 dicembre 2014 al Ginásio José Corrêa di Barueri, Brasile.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo fu il secondo evento organizzato dalla UFC a Barueri, dopo UFC Fight Night: Maia vs. Shields dell'ottobre 2013.

L'incontro principale della card fu il match tra C.B. Dollaway e Lyoto Machida per la categoria dei pesi medi.

Tom Niinimäki doveva affrontare Rony Jason. Tuttavia, il 10 dicembre, quest'ultimo venne rimosso dalla card e rimpiazzato dal nuovo arrivato Renato Carneiro.[2]

Saltò anche l'incontro tra Dan Miller e Daniel Sarafian, dove il primo venne sostituito dal debuttante Antonio dos Santos Jr.[3]

Durante la messa in onda della card principale dell'evento, venne annunciato il ritorno dell'ex campione dei pesi mediomassimi UFC Quinton Jackson.[4]

La vittoria di Rashid Magomedov a 4:57 del terzo round rappresentò un nuovo record di incontro con finalizzazione più lungo nell'ambito di match sulle tre riprese; il precedente record era stato messo a segno da John Howard quando mise KO Dennis Hallman a 4:55 del terzo round nell'evento The Ultimate Fighter 10 Finale del dicembre 2009.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Pesi Medi Brasile Lyoto Machida batte Stati Uniti C.B. Dollaway KO Tecnico (calcio al corpo e pugni) 1 1:02 POTN
Pesi Gallo Brasile Renan Barão batte Canada Mitch Gagnon Sottomissione (triangolo di braccio) 3 3:53 POTN
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Patrick Cummins batte Brasile Antonio Carlos Júnior Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Russia Rashid Magomedov batte Brasile Elias Silvério KO Tecnico (pugni) 3 4:57
Pesi Medi Brasile Erick Silva batte Stati Uniti Mike Rhodes Sottomissione tecnica (triangolo di braccio) 1 1:15 POTN
Pesi Medi Brasile Daniel Sarafian batte Brasile Antônio dos Santos Jr. KO Tecnico (infortunio al dito) 2 1:01
Card Preliminare
Pesi Mediomassimi Brasile Marcos Rogério de Lima batte Croazia Igor Pokrajac KO Tecnico (pugni) 1 1:59
Pesi Piuma Brasile Renato Moicano batte Finlandia Tom Niinimäki Sottomissione (rear-naked choke) 2 2:30
Pesi Piuma Brasile Hacran Dias batte Stati Uniti Darren Elkins Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Gallo Brasile Leandro Issa batte Giappone Yuta Sasaki Sottomissione (neck crank) 2 4:13
Pesi Welter Stati Uniti Tim Means batte Brasile Márcio Alexandre Jr. Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Pesi Medi Brasile Vitor Miranda batte Stati Uniti Jake Collier KO Tecnico (calcio in testa e pugni) 1 4:59 POTN

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • POTN: Performance of the Night (vengono premiati i vincitori per le migliori performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Piuma Finlandia Tom Niinimäki contro Brasile Rony Jason Jason diede forfait
Pesi Medi Stati Uniti Dan Miller contro Brasile Daniel Sarafian Miller diede forfait

Note[modifica | modifica wikitesto]