UFC Fight Night: Rothwell vs. dos Santos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Rothwell vs. dos Santos
Rothwell vs. dos Santos.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data10 aprile 2016
SedeArena Zagreb
CittàCroazia Zagabria, Croazia
Spettatori13.177
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Hunt vs. MirUFC Fight Night: Rothwell vs. dos SantosUFC on Fox: Nurmagomedov vs. Ferguson
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Rothwell vs. dos Santos è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 10 aprile 2016 al Arena Zagreb di Zagabria, Croazia.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo è stato il primo evento organizzato dalla UFC in Croazia.

Nel main event della card si affrontarono, nella categoria dei pesi massimi, Ben Rothwell e l'ex campione dei pesi massimi UFC Junior dos Santos

Bartosz Fabinski doveva affrontare Nicolas Dalby, ma il 2 marzo, Fabinski venne rimosso dalla card e rimpiazzato da Zak Cummings.

Ruslan Magomedov avrebbe dovuto affrontare Gabriel Gonzaga. Tuttavia, il 9 marzo, Magomedov subi un infortunio al ginocchio e al suo posto venne inserito Derrick Lewis.

Il nuovo arrivato Bojan Mihajlovic doveva vedersela con Francis Ngannou. Mihajlovic venne però rimosso dalla card il 14 marzo e rimpiazzato da Curtis Blaydes.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale (Fox Sports 1)
Pesi Massimi Brasile Junior dos Santos batte Stati Uniti Ben Rothwell Decisione unanime (50-45, 50-45, 50-45) 5 5:00
Pesi Massimi Stati Uniti Derrick Lewis batte Brasile Gabriel Gonzaga KO (pugni) 1 4:48 POTN
Pesi Massimi Camerun Francis Ngannou batte Stati Uniti Curtis Blaydes KO Tecnico (stop medico) 2 5:00
Pesi Massimi Stati Uniti Timothy Johnson batte Polonia Marcin Tybura Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Mediomassimi Polonia Jan Blachowicz batte Croazia Igor Pokrajac Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Paglia (F) Ucraina Maryna Moroz batte Romania Cristina Stanciu Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare (Fox Sports 1)
Pesi Welter Stati Uniti Zak Cummings batte Danimarca Nicolas Dalby Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Gallo Messico Alejandro Perez batte Inghilterra Ian Entwistle Sottomissione (pugni) 1 4:04 POTN
Pesi Leggeri Russia Mairbek Taisumov batte Bosnia ed Erzegovina Damir Hadzovic KO Tecnico (pugni) 1 3:44 POTN
Pesi Gallo Polonia Damian Stasiak batte Croazia Filip Pejic Sottomissione (rear-naked choke) 1 2:16
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Piuma Brasile Lucas Martins batte Scozia Rob Whiteford Decisione non unanime (29-28, 28-29, 30-27) 3 5:00
Pesi Massimi Stati Uniti Jared Cannonier batte Francia Cyril Asker KO (pugni e gomitate) 1 2:44 POTN
Pesi Welter Serbia Bojan Velickovic batte Italia Alessio Di Chirico Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Welter Danimarca Nicolas Dalby contro Polonia Bartosz Fabinski Fabinski venne rimosso dalla card
Pesi Massimi Russia Ruslan Magomedov contro Brasile Gabriel Gonzaga Magomedov subì un infortunio
Pesi Massimi Camerun Francis Ngannou contro Serbia Bojan Mihajlovic Mihajlovic venne rimosso dalla card

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling