UFC 39

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 39: The Warriors Return
Couture vs. Rodriguez.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data27 settembre 2002
SedeMohegan Sun Arena
CittàStati Uniti Uncasville, Stati Uniti
Spettatori7.800
Cronologia pay-per-view
UFC 38: Brawl at the HallUFC 39: The Warriors ReturnUFC 40: Vendetta
Progetto Wrestling

UFC 39: The Warriors Return è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 27 settembre 2002 al Mohegan Sun Arena di Uncasville, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Randy Couture e Ricco Rodriguez si sfidarono per il titolo dei pesi massimi, lasciato vacante dopo che il campione in carica Josh Barnett venne trovato positivo ad un test antidoping.

L'evento ospitò anche le semifinali di un torneo a quattro per decretare il nuovo campione dei pesi leggeri, dopo che il campione in carica Jens Pulver lasciò il titolo vacante e venne cacciato dall'UFC per una disputa contrattuale.

L'evento vide l'esordio di Tim Sylvia, futuro campione dei pesi massimi.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Sherk sconfisse Radach per KO Tecnico (ferita) a 4:16 del primo round.
Lindland sconfisse Salaverry per decisione unanime.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Baroni sconfisse Menne per KO (pugni) a 0:18 del primo round.
McGee sconfisse Rizzo per KO Tecnico (stop dall'angolo) a 5:00 del primo round.
Uno sconfisse Thomas per decisione unanime.
Penn sconfisse Serra per decisione unanime.
Sylvia sconfisse Correira per KO Tecnico (stop dall'angolo) a 1:43 del secondo round.
Rodriguez sconfisse Couture per sottomissione (gomitate) a 3:04 del quinto round e divenne il nuovo campione dei pesi massimi.

Note[modifica | modifica wikitesto]