UFC Fight Night: Whittaker vs. Brunson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Whittaker vs. Brunson
Whittaker vs. Brunson.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data27 novembre 2016
SedeRod Laver Arena
CittàAustralia Melbourne, Australia
Spettatori13.721
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Bader vs. Nogueira 2UFC Fight Night: Whittaker vs. BrunsonThe Ultimate Fighter: Tournament of Champions Finale
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Whittaker vs. Brunson è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 27 novembre 2016 al Rod Laver Arena di Melbourne, Australia.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo è stato il secondo evento organizzato dalla UFC a Melbourne, il primo fu UFC 193 di novembre 2015. Quest'ultimo evento si tenne all'Etihad Stadium, dove venne battuto il record di spettatori (56.214).

Nel main event avrebbero dovuto affrontarsi in un rematch l'ex campione dei pesi medi UFC e Strikeforce Luke Rockhold e l'ex campione dei pesi medi Strikeforce Ronaldo Souza. I due atleti si affrontarono la prima volta a settembre del 2011 in un evento Strikeforce; in quell'occasione Rockhold vinse il titolo per decisione unanime. Tuttavia, il 1º novembre, Rockhold venne rimosso dalla card a causa della dislocazione del legamento crociato anteriore. Successivamente anche Souza venne rimosso dall'incontro. Al loro posto vennero inseriti Robert Whittaker e Derek Brunson.

Al seguito della cancellazione dell'evento UFC Fight Night: Lamas vs. Penn, l'incontro tra Yao Zhijui e Jenel Lausa e l'incontro tra Seo Hee Ham e Danielle Taylor vennero riorganizzati per questo evento.

Il 21 ottobre venne annunciato che Dominique Steele era stato rimosso dal match contro Kyle Noke a causa di un infortunio. Al suo posto venne inserito Omari Akhmedov.

Il vincitore del reality show The Ultimate Fighter: China Ning Guangyou doveva affrontare Marlon Vera a UFC 202. Tuttavia, a seguito del fallimento di un test anti-doping effettuato da Ning, l'incontro venne spostato all'evento UFC on Fox: Maia vs. Condit. Ancora una volta, il match venne posticipato a causa di alcuni problemi avuti con il visto d'ingresso da parte di Ning. Infine l'intero incontro venne spostato per questo evento.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale (Fox Sports 1)
Pesi Medi Nuova Zelanda Robert Whittaker batte Stati Uniti Derek Brunson KO Tecnico (calcio alla testa e pugni) 1 4:07 FOTN, POTN
Pesi Leggeri Stati Uniti Andrew Holbrook batte Australia Jack Matthews Decisione non unanime (28-29,29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Russia Omari Akhmedov batte Australia Kyle Noke Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Piuma Australia Alex Volkanovski batte Giappone Yusuke Kasuya KO Tecnico (pugni) 2 2:06
Pesi Mediomassimi Australia Tyson Pedro batte Stati Uniti Khalil Rountree Sottomissione (rear-naked choke) 1 4:07 POTN
Pesi Paglia (F) Stati Uniti Danielle Taylor batte Corea del Sud Seo Hee Ham Decisione non unanime (28-29, 30-27, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare (Fox Sports 1)
Pesi Medi Australia Dan Kelly batte Stati Uniti Chris Camozzi Decisione unanime (29-28, 29-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Australia Damien Brown batte Stati Uniti Jon Tuck Decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Canada Jonathan Meunier batte Australia Richard Walsh Decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Mosca Stati Uniti Ben Nguyen batte Stati Uniti Geane Herrera Decisione unanime (30-27, 30-26, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Piuma Stati Uniti Jason Knight batte Nuova Zelanda Dan Hooker Decisione unanime (29-28, 30-27, 30-26) 3 5:00
Pesi Gallo Ecuador Marlon Vera batte Cina Ning Guangyou Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Mosca Filippine Jenel Lausa batte Cina Yao Zhikui Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Medi Stati Uniti Luke Rockhold contro Brasile Ronaldo Souza Rockhold subì un infortunio
Pesi Welter Inghilterra Kyle Noke contro Stati Uniti Dominique Steele Steele subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling