UFC 112

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 112: Invincible
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data10 aprile 2010
Sededu Arena
CittàEmirati Arabi Uniti Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti
Spettatori11.008
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Florian vs. GomiUFC 112: InvincibleUFC 113: Machida vs. Shogun 2
Progetto Wrestling

UFC 112: Invincible è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 10 aprile 2010 alla du Arena sull'isola Yas di Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti.

Background[modifica | modifica wikitesto]

È stato il primo evento UFC tenutosi in una location all'aperto, nonché il primo evento UFC tenutosi negli Emirati Arabi Uniti ed in Medio Oriente.

L'incontro principale per il titolo dei Pesi Medi UFC doveva essere tra il campione in carica Anderson Silva e Vítor Belfort, ma quest'ultimo ha dovuto dare forfait per un infortunio capitato durante un allenamento; il primo rimpiazzo doveva essere Chael Sonnen, ma anch'egli era infortunato a causa della precedente sfida contro Nate Marquardt; lo sfidante divenne quindi Demian Maia.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Madsen sconfisse Al Turk per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28).
Kelly sconfisse Veach per sottomissione (strangolamento a ghigliottina) a 3:14 del secondo round.
Johnson sconfisse Blackburn per KO Tecnico (calcio al corpo e pugni) a 2:08 del terzo round.
Story sconfisse Osipczak per decisione non unanime (29–28, 28–29, 29–28).
Davis sconfisse Gustafsson per sottomissione (anaconda choke) a 4:55 del primo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Muñoz sconfisse Grove per KO Tecnico (pugni) a 2:50 del secondo round.
dos Anjos sconfisse Etim per sottomissione (armbar) a 4:30 del secondo round.
Hughes sconfisse Gracie per KO Tecnico (pugni) a 4:40 del terzo round.
Edgar sconfisse Penn per decisione unanime (50–45, 48–47, 49–46) e diventa campione dei Pesi Leggeri UFC.
Silva sconfisse Maia per decisione unanime (50–45, 50–45, 49–46) e difende il titolo dei Pesi Medi UFC.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 75.000$ per i seguenti premi:

Note[modifica | modifica wikitesto]