UFC Fight Night: Poirier vs. Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Poirier vs. Johnson
Poirier vs. Johnson.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data17 settembre 2016
SedeState Farm Arena
CittàStati Uniti Hidalgo, Stati Uniti
Spettatori5.624
Cronologia pay-per-view
UFC 203: Miocic vs. OvereemUFC Fight Night: Poirier vs. JohnsonUFC Fight Night: Cyborg vs. Lansberg
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Poirier vs. Johnson è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 17 settembre 2016 al State Farm Arena di Hidalgo, Stati Uniti.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Dopo molti eventi organizzati in Texas, questo è stato il primo a tenersi nella città di Hidalgo.

Nel main event della card si affrontarono, nella categoria dei pesi leggeri, Dustin Poirier e Michael Johnson.

Manvel Gamburyan avrebbe dovuto affrontare Alejandro Perez, ma venne rimosso dalla card a metà agosto per problemi personali. Al suo posto fu inserito Albert Morales.

Abel Trujillo doveva vedersela con Evan Dunham. Tuttavia, Trujillo fu costretto a rinunciare al match il 5 settembre per infortunio. Come suo sostituto venne scelto l'ex campione dei pesi piuma WSOF Rick Glenn.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale (Fox Sports 1)
Pesi Leggeri Stati Uniti Michael Johnson batte Stati Uniti Dustin Poirier KO (pugni) 1 1:35 POTN
Pesi Medi Stati Uniti Derek Brunson batte Giamaica Uriah Hall KO Tecnico (pugni) 1 1:41
Pesi Leggeri Stati Uniti Evan Dunham batte Stati Uniti Rick Glenn Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00 FOTN
Pesi Welter Brasile Roan Carneiro batte Stati Uniti Kenny Roberts Decisione non unanime (28-29, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Leggeri Russia Islam Makhachev batte Stati Uniti Chris Wade Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Piuma Stati Uniti Chas Skelly batte Venezuela Maximo Blanco Sottomissione tecnica (anaconda choke) 1 0:19 POTN
Card Preliminare (Fox Sports 1)
Pesi Piuma Messico Gabriel Benítez batte Stati Uniti Sam Sicilia Sottomissione tecnica (ghigliottina) 2 1:20
Pesi Welter Stati Uniti Belal Muhammad batte Messico Augusto Montano KO Tecnico (pugni) 3 4:19
Pesi Medi Brasile Antonio Carlos Junior batte Brasile Leonardo Augusto Guimaraes Sottomissione (rear-naked choke) 3 4:46
Pesi Gallo Messico José Alberto Quiñonez batte Stati Uniti Joey Gomez Decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Welter Stati Uniti Randy Brown batte Messico Erick Montano Sottomissione (anaconda choke) 3 0:18
Pesi Gallo Messico Alejandro Perez contro Stati Uniti Albert Morales Parità di maggioranza (29-27, 28-28, 28-28) 3 5:00
  • Junior venne penalizzato con la detrazione di 1 punto per una ginocchiata illegale
  • Perez venne penalizzato con la detrazione di 1 punto per aver colpito Morales dopo la fine del round

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Gallo Armenia Manvel Gamburyan contro Messico Alejandro Perez Gamburyan ebbe problemi personali
Pesi Leggeri Stati Uniti Abel Trujillo contro Stati Uniti Evan Dunham Trujillo subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling