UFC Fight Night: Arlovski vs. Barnett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Arlovski vs. Barnett
Arlovski vs. Barnett.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data3 settembre 2016
SedeBarclaycard Arena
CittàGermania Amburgo, Germania
Spettatori11.763
Cronologia pay-per-view
UFC on Fox: Maia vs. ConditUFC Fight Night: Arlovski vs. BarnettUFC 203: Miocic vs. Overeem
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Arlovski vs. Barnett è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 3 settembre 2016 al Barclaycard Arena di Amburgo, Germania.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo è stato il primo evento organizzato dalla UFC ad Amburgo in Germania. I primi quattro eventi in Germania, furono organizzati in Colonia, a Oberhausen e due volte a Berlino.

Nel main event della card, si affrontarono gli ex campioni dei pesi massimi UFC Andrei Arlovski e Josh Barnett.

Emil Weber Meek avrebbe dovuto affrontare Jessin Ayari. Tuttavia, Meek dovette rinunciare il 20 luglio a causa di problemi con le leggi anti-doping della UFC. Una settimana più tardi venne sostituito da Jim Wallhead.

Reza Madadi doveva vedersela con Rustam Khabilov ma, il 25 luglio, Madadi venne rimosso dalla card e rimpiazzato da Leandro Silva.

Il match tanto atteso tra Henry Briones e Brad Pickett doveva svolgersi per questo evento. Tuttavia, Briones venne sostituito nei primo giorni di agosto da Iuri Alcântara. Successivamente, l'incontro con Briones venne riorganizzato un mese dopo ad UFC 204.

Aisling Daly avrebbe dovuto affrontare l'ex campionessa dei pesi atomo Invicta FC Michelle Waterson. Tuttavia, la Daly subì un infortunio il 9 di agosto, rinunciuando così all'incontro. In seguito, anche la Waterson fu costretta a rinunciare per l'infortunio ad un dito.

Germaine de Randamie doveva vedersela con Ashlee Evans-Smith ma, a metà agosto, dovette rinunciare per un infortunio al piede, venendo sostituita da Veronica Macedo.

L'incontro di pesi piuma tra Martin Buschkamp e Alex Enlund venne cancellato dalla card, a causa di un infortunio da parte di Enlund.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale (UFC Fight Pass)
Pesi Massimi Stati Uniti Josh Barnett batte Bielorussia Andrei Arlovski Sottomissione (rear-naked choke) 3 2:53 FOTN, POTN
Pesi Mediomassimi Svezia Alexander Gustafsson batte Polonia Jan Blachowicz Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Ryan Bader batte Svezia Ilir Latifi KO (ginocchiata) 2 2:06 POTN
Pesi Leggeri Germania Nick Hein batte Corea del Sud Tae Hyun Bang Decisione unanime (29-28, 30-28, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Welter Germania Jessin Ayari batte Inghilterra Jim Wallhead Decisione non unanime (28-29, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Welter Germania Peter Sobotta batte Danimarca Nicolas Dalby Decisione unanime (30-26, 30-26, 30-26) 3 5:00
Pesi Gallo (F) Stati Uniti Ashlee Evans-Smith batte Venezuela Veronica Macedo KO Tecnico (gomitate) 3 3:14
Pesi Gallo Francia Taylor Lapilus batte Brasile Leandro Issa Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Massimi Danimarca Christian Colombo contro Siria Jarjis Danho Parità di maggioranza (29-27, 28-28, 28-28) 3 5:00
Pesi Medi Svezia Jack Hermansson batte Inghilterra Scott Askham Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Leggeri Russia Rustam Khabilov batte Brasile Leandro Silva Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
  • Colombo venne penalizzato con la detrazione di un punto, a causa di una ginocchiata illegale

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Welter Germania Jessin Ayari contro Norvegia Emil Weber Meek Meek ebbe problemi di doping
Pesi Leggeri Stati Uniti Rustam Khabilov contro Iran Reza Madadi Madadi venne rimosso dalla card
Pesi Gallo Messico Henry Briones contro Inghilterra Brad Pickett Briones venne rimosso dalla card
Pesi Paglia (F) Stati Uniti Michelle Waterson contro Irlanda Aisling Daly La Daly subì un infortunio
Pesi Gallo (F) Paesi Bassi Germaine de Randamie contro Stati Uniti Ashlee Evans-Smith La De Randamie subì un infortunio
Pesi Piuma Brasile Martin Buschkamp contro Inghilterra Alex Enlund La Enlund subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling