UFC Fight Night: Holohan vs. Smolka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UFC Fight Night: Holohan vs. Smolka
Holohan vs. Smolka.png
Prodotto da {{{Prodotto da}}}
Brand UFC
Data 24 ottobre 2015
Sede 3Arena
Città Irlanda Dublino, Irlanda
Cronologia pay-per-view
UFC 192: Cormier vs. Gustafsson UFC Fight Night: Holohan vs. Smolka UFC Fight Night: Belfort vs. Henderson 3
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Holohan vs. Smolka è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 24 ottobre 2015 al 3Arena di Dublino, Irlanda.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo è stato il terzo evento organizzato dalla UFC a Dublino, dopo UFC 93 nel gennaio del 2009 e UFC Fight Night: McGregor vs. Brandao a luglio del 2014.

Nel main event della card avrebbero dovuto affrontarsi, nella categoria dei pesi leggeri, Dustin Poirier e Joseph Duffy. Tuttavia, il 21 ottobre, Duffy fu costretto a rinunciare all'incontro a causa di una leggera commozione cerebrale subita durante una sessione di sparring; ciò portò alla cancellazione dell'incontro. L'incontro dei pesi mosca, tra Patrick Holohan e Louis Smolka, venne spostato come main event della card. Questo fu il secondo evento ad avere come match principale un incontro di soli tre round; il primo fu ad UFC 161 del 2013.

Nel co-main event dovevano affrontarsi nella categoria dei pesi massimi Stipe Miocic e Ben Rothwell, in un match che molto probabilmente avrebbe decretato il prossimo sfidante al titolo dei pesi massimi UFC. Tuttavia, Miocic venne rimosso dall'evento il 13 ottobre dopo essersi infortunato. Successivamente, anche Rothwell venne tolto dalla card il giorno dopo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Pesi Mosca Stati Uniti Louis Smolka batte Irlanda Patrick Holohan Sottomissione (rear-naked choke) 2 4:09
Pesi Leggeri Irlanda del Nord Norman Parke batte Iran Reza Madadi Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Welter Inghilterra Darren Till batte Danimarca Nicolas Dalby Parità di maggioranza (29-28, 28-28, 28-28) 3 5:00 FOTN
Pesi Mosca Irlanda Neil Seery batte Guam Jon Delos Reyes Sottomissione (ghigliottina) 2 4:12 POTN
Card Preliminare
Pesi Leggeri Scozia Stevie Ray batte Francia Mickael Lebout Decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Paglia (F) Irlanda Aisling Daly batte Brasile Ericka Almeida Decisione unanime (30-27, 29-28, 29-27) 3 5:00
Pesi Medi Polonia Krzysztof Jotko batte Inghilterra Scott Askham Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Inghilterra Tom Breese batte Irlanda Cathal Pendred KO Tecnico (pugni) 1 4:37 POTN
Pesi Piuma Stati Uniti Darren Elkins batte Scozia Rob Whiteford Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Medi Sudafrica Garreth McLellan batte Stati Uniti Bubba Bush KO Tecnico (pugni) 3 4:58

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Massimi Stati Uniti Stipe Miocic contro Stati Uniti Ben Rothwell Miocic subì un infortunio
Pesi Leggeri Stati Uniti Dustin Poirier contro Stati Uniti Joseph Duffy Duffy subì una commozione cerebrale

Note[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport