UFC Fight Night: Lewis vs. dos Santos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: Lewis vs. dos Santos
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data9 marzo 2019
SedeIntrust Bank Arena
CittàStati Uniti Wichita, Stati Uniti d'America
Spettatori7 265[1]
Cronologia pay-per-view
UFC 235: Jones vs. SmithUFC Fight Night: Lewis vs. dos SantosUFC Fight Night: Till vs. Masvidal
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: Lewis vs. dos Santos (noto anche come UFC on ESPN+ 4 oppure UFC Fight Night 146) è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 9 marzo 2019 alla Intrust Bank Arena di Wichita, negli Stati Uniti d'America.[2]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Pesi massimi Brasile Junior dos Santos batte Stati Uniti Derrick Lewis KO tecnico (pugni) 2 1:58 FOTN
Pesi welter Brasile Elizeu Zaleski dos Santos batte Stati Uniti Curtis Millender Sottomissione (rear-naked choke) 1 2:35
Pesi welter Stati Uniti Niko Price batte Stati Uniti Tim Means KO (pugni) 1 4:50 POTN
Pesi massimi Bulgaria Blagoj Ivanov batte Stati Uniti Ben Rothwell Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi leggeri Flag of the Assyrians.svg Beneil Dariush batte Stati Uniti Drew Dober Sottomissione (armbar) 2 4:41 POTN
Pesi medi Russia Omari Achmedov batte Stati Uniti Tim Boetsch Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Card Preliminare (ESPN+)
Pesi welter Stati Uniti Anthony Rocco Martin batte Brasile Sérgio Moraes Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi gallo femminili Russia Jana Kunitskaja batte Stati Uniti Marion Reneau Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi piuma Stati Uniti Grant Dawson batte Stati Uniti Julian Erosa Decisione unanime (30-26, 30-27, 29-27) 3 5:00
Pesi massimi Stati Uniti Maurice Greene batte Stati Uniti Jeff Hughes Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Pesi gallo Stati Uniti Matt Schnell batte Stati Uniti Louis Smolka Sottomissione (triangolo) 1 3:18
Pesi welter Stati Uniti Alex Morono batte Stati Uniti Zak Ottow Sottomissione verbale (gomitate) 1 3:34
Pesi leggeri Stati Uniti Alex White batte Stati Uniti Dan Moret Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.[3]

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Staff, UFC Wichita draws announced 7,265 attendance for $636,417 live gate in Kansas, mmajunkie.com, 10 marzo 2019. URL consultato il 10 marzo 2019.
  2. ^ Staff, UFC announces 2019 first quarter schedule: ESPN debut Jan. 19 in Brooklyn, mmajunkie.com, 3 novembre 2018. URL consultato il 4 novembre 2018.
  3. ^ Staff, UFC Wichita bonuses: Junior Dos Santos, Derrick Lewis take $50,000 'Fight of Night', mmajunkie.com, 9 marzo 2019. URL consultato il 9 marzo 2019.