UFC 117

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 117: Silva vs. Sonnen
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data7 agosto 2010
SedeOracle Arena
CittàStati Uniti Oakland, Stati Uniti
Spettatori12.971
Cronologia pay-per-view
UFC Live: Jones vs. MatyushenkoUFC 117: Silva vs. SonnenUFC 118: Edgar vs. Penn 2
Progetto Wrestling

UFC 117: Silva vs. Sonnen è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 7 agosto 2010 alla Oracle Arena a Oakland, Stati Uniti d'America.

Background[modifica | modifica wikitesto]

Il presidente dell'UFC Dana White annunciò su ESPN su Jim Rome is Burning che il Middleweight Champion Anderson Silva avrebbe affrontato Chael Sonnen il 7 agosto[1].

White minacciò di tagliare Silva dall'UFC se avesse combattuto nello stesso modo che ad Abu Dhabi ad UFC 112 nel suo ultimo match[2]. "Ve lo sto dicendo ora, se si comporta così sul ring un'altra volta, lo taglierò" disse White. "Non mi interessa se è il migliore lottatore a terra al mondo. Non mi interessa se è il campione dei pesi medi."

Un combattimento tra Joey Beltran e Matt Mitrione avrebbe potuto svolgersi in questo evento. Il match fu però spostato a UFC 119.

Stanislav Nedkov avrebbe dovuto fare il suo debutto in UFC contro Rodney Wallace ma fu rimpiazzato da Phil Davis dopo aver sostenuto un infortunio.

Dana White confermò che i vincitori di Nelson/dos Santos e Fitch/Alves avrebbero ricevuto una title shot nelle rispettive divisioni.

Il match Fitch/Alves fu cambiato in catchweight dopo che Alves pesò mezza libbra in più del limite di 171 per i pesi welter per i non title fights. Alves fu multato del 20% del suo compenso.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Hallman sconfisse Saunders per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27).
Struve sconfisse Morecraft per KO (pugni) a 0:22 del secondo round.
Boetsch sconfisse Brown per decisione unanime (29–28, 29–28, 29–28).
Hendricks sconfisse Brenneman per KO Tecnico (pugni) a 0:40 del secondo round.
Davis sconfisse Wallace per decisione unanime (30–26, 30–27, 30–27).
Story sconfisse Hazelett per KO Tecnico (pugni) a 1:15 del secondo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

dos Santos sconfisse Nelson per decisione unanime (30–26, 30–27, 30–27).
Hughes sconfisse Almeida per sottomissione (strangolamento anaconda) a 3:15 del primo round.
Guida sconfisse dos Anjos per sottomissione (infortunio alla mandibola) a 1:51 del terzo round.
Fitch sconfisse Alves per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27).
Silva sconfisse Sonnen per sottomissione (armbar triangolare) a 3:10 del quinto round mantenendo il titolo dei pesi medi.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 60.000$ per i seguenti premi[3]:

Note[modifica | modifica wikitesto]