UFC Fight Night: MacDonald vs. Thompson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC Fight Night: MacDonald vs. Thompson
MacDonald vs. Thompson.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data18 giugno 2016
SedeTD Place Arena
CittàCanada Ottawa, Canada
Spettatori10.490
Cronologia pay-per-view
UFC 199: Rockhold vs. Bisping 2UFC Fight Night: MacDonald vs. ThompsonUFC Fight Night: dos Anjos vs. Alvarez
Progetto Wrestling

UFC Fight Night: MacDonald vs. Thompson è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 18 giugno 2016 al TD Place Arena di Ottawa, Canada.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Questo è stato il primo evento organizzato dalla UFC a Ottawa.

Nel main event della card si affrontarono nella categoria dei pesi welter Rory MacDonald e il 5 volte campione di kickboxing Stephen Thompson.

In questo evento si tenne il primo incontro inaugurale della categoria dei pesi mosca femminili tra Valerie Letourneau e Joanne Calderwood. Tuttavia, non è stato annunciato se la categoria verrà inserita in modo permanente nella promozione.

Norifumi Yamamoto avrebbe dovuto affrontare Chris Beal. Tuttavia, Yamamoto venne rimosso dalla card il 26 maggio per infortunio. Al suo posto venne inserito l'ex campione dei pesi piuma Bellator Joe Soto.

Alex Garcia doveva affrontare Colby Covington, ma il 9 giugno venne rimosso dall'evento per dare spazio a Jonathan Meunier.

Randa Markos superò il limite massimo della sua categoria alla cerimonia del peso, pesando infatti 53,30 kg. Successivamente, non tentò di effettuare un altro tentativo e venne penalizzata con la detrazione del 20% dalla sua paga.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale (Fox Sports 1)
Pesi Welter Stati Uniti Stephen Thompson batte Stati Uniti Rory MacDonald Decisione unanime (50-45, 50-45, 48-47) 5 5:00
Pesi Welter Stati Uniti Donald Cerrone batte Canada Patrick Côté KO Tecnico (pugni) 3 2:35 POTN
Pesi Mediomassimi Canada Steve Bossè batte Stati Uniti Sean O'Connell Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-27) 3 5:00 FOTN
Pesi Leggeri Canada Olivier Aubin-Mercier batte Francia Thibault Gouti Sottomissione (rear-naked choke) 3 2:28
Pesi Mosca (F) Scozia Joanne Calderwood batte Canada Valerie Letourneau KO Tecnico (calcio al corpo e pugni) 3 2:51
Card Preliminare (Fox Sports 2)
Pesi Leggeri Canada Jason Saggo batte Brasile Leandro Silva Decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Mediomassimi Lettonia Misha Cirkunov batte Moldavia Ion Cutelaba Sottomissione (triangolo di braccio) 3 1:22
Pesi Medi Polonia Krzysztof Jotko batte Stati Uniti Tamdan McCrory KO (pugno) 1 0:59 POTN
Pesi Gallo Stati Uniti Joe Soto batte Stati Uniti Chris Beal Sottomissione (rear-naked choke) 3 3:39
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Medi Canada Elias Theodorou batte Stati Uniti Sam Alvey Decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) 3 5:00
Catchweight (53,30 kg) Iraq Randa Markos batte Stati Uniti Jocelyn Jones-Lybarger Decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Stati Uniti Colby Covington batte Canada Jonathan Meunier Sottomissione (rear-naked choke) 3 0:54
Pesi Mosca Russia Ali Bagautinov batte Stati Uniti Geane Herrera Decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Gallo Stati Uniti Chris Beal contro Giappone Norifumi Yamamoto Yamamoto subì un infortunio
Pesi Welter Stati Uniti Colby Covingnton contro Rep. Dominicana Alex Garcia Garcia venne rimosso dalla card

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling