UFC 207

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 207: Nunes vs. Rousey
Nunes vs. Rousey.png
Prodotto daUltimate Fighting Championship
BrandUFC
Data30 dicembre 2016
SedeT-Mobile Arena
CittàStati Uniti Paradise, Stati Uniti
Spettatori18.533
Cronologia pay-per-view
UFC on Fox: VanZant vs. WatersonUFC 207: Nunes vs. RouseyUFC Fight Night: Rodriguez vs. Penn
Progetto Wrestling

UFC 207: Nunes vs. Rousey è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto il 30 dicembre 2016 al T-Mobile Arena di Paradise, Stati Uniti.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Nel main event della card si affrontarono per il titolo dei pesi gallo femminili UFC, la campionessa Amanda Nunes e l'ex campionessa di categoria Ronda Rousey.

L'incontro per il titolo dei pesi gallo UFC tra il campione in carica Dominick Cruz e Cody Garbrandt venne scelto come co-main event della serata.

L'incontro di pesi massimi tra gli ex campioni di categoria Fabrício Werdum e Cain Velasquez, venne organizzato per questo evento. I due si erano già affrontati a giugno del 2015 all'evento UFC 188, in un incontro che vide Werdum unificare il titolo dei pesi massimi UFC. Tuttavia, la commissione atletica del Nevada, negò la possibilità a Velasquez di poter combattere l'incontro a causa di alcuni problemi fisici che lo stesso atleta aveva dichiarata in alcune interviste; a seguito di ciò il match venne cancellato.

Matt Brown avrebbe dovuto affrontare l'ex campione dei pesi welter Strikeforce Tarec Saffiedine. Tuttavia, Brown venne rimosso dalla card l'11 novembre, per poter affrontare Donald Cerrone all'evento UFC 206. Saffiedine affrontò invece Dong Hyun Kim.

Maryna Moroz doveva affrontare Jéssica Andrade, ma il 7 dicembre, la Moroz venne sostituita dalla campionessa dei pesi paglia Invicta FC Angela Hill. Nonostante ciò, la Hill venne esclusa dalla card a causa di alcune regole anti-doping della USADA.

Sabah Homasi doveva vedersela con Brandon Thatch, ma si infortunò e venne sostituito da Niko Price.

Questo fu l'ultimo evento in cui apparve il commentatore storico della promozione Mike Golberg. Il suo debutto risale al 1997 all'evento UFC Japan.

Alla cerimonia del peso, l'ex campione dei pesi welter UFC Johny Hendricks e Ray Borg superarono il limite massimo delle loro categoria, pesando rispettivamente 78,7 kg e 58,7 kg. Hendricks mancò il raggiungimento del peso per due incontri di fila.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo (F) Brasile Amanda Nunes (c) batte Stati Uniti Ronda Rousey KO Tecnico (pugni) 1 0:48 POTN
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo Stati Uniti Cody Garbrandt batte Stati Uniti Dominick Cruz (c) Decisione unanime (48-46, 48-47, 48-46) 5 5:00 FOTN
Pesi Gallo Stati Uniti T.J. Dillashaw batte Brasile John Lineker Decisione unanime (30-26, 30-26, 30-26) 3 5:00
Pesi Welter Corea del Sud Dong Hyun Kim batte Belgio Tarec Saffiedine Decisione non unanime (27-30, 29-28, 29-28) 3 5:00
Catchweight (58,7 kg) Stati Uniti Ray Borg batte Stati Uniti Louis Smolka Decisione unanime (30-27, 30-26, 30-26) 3 5:00
Card Preliminare (Fox Sports 1)
Catchweight (78,7 kg) Stati Uniti Neil Magny batte Stati Uniti Johny Hendricks Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Medi Brasile Antonio Carlos Junior batte Italia Marvin Vettori Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Rep. Dominicana Alex Garcia batte Stati Uniti Mike Pyle KO (pugno) 1 3:34 POTN
Pesi Welter Stati Uniti Niko Price batte Stati Uniti Brandon Thatch Sottomissione (triangolo di braccio) 1 4:30
Card Preliminare (UFC Fight Pass)
Pesi Welter Brasile Alex Oliveira batte Stati Uniti Tim Means No Contest (ginocchiate illegali) 1 3:33
  • Means colpì il suo avversario con delle ginocchiate alla testa, mentre quest'ultimo si trovata al tappeto

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Massimi Stati Uniti Fabrício Werdum contro Stati Uniti Cain Velasquez Velasquez ebbe problemi medici
Pesi Welter Stati Uniti Matt Brown contro Belgio Tarec Saffiedine Brown venne rimosso dall'incontro per poter affrontare Donald Cerrone
Pesi Paglia (F) Ucraina Maryna Moroz contro Brasile Jéssica Andrade La Moroz venne rimosso dalla card
Pesi Paglia (F) Brasile Jéssica Andrade contro Australia Angela Hill La Hill non rispettò alcune regole anti-doping dell'USADA
Pesi Welter Stati Uniti Brandon Thatch contro Stati Uniti Sabah Homasi Homasi subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling