Ray Borg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ray Borg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 163 cm
Peso 57 kg
Arti marziali miste MMA pictogram.svg
Specialità Lotta libera, Jiu jitsu brasiliano
Categoria Pesi mosca
Squadra Stati Uniti FIT-NHB
Carriera
Soprannome The Tazmexican Devil
Combatte da Stati Uniti Albuquerque, Nuovo Messico
Vittorie 10
per knockout 1
per sottomissione 6
per decisione 3
Sconfitte 2
 

Ray Borg (Albuquerque, 4 agosto 1993) è un lottatore di arti marziali miste statunitense.

Combatte nella divisione dei pesi mosca per la promozione UFC.

Per i ranking ufficiali dell'UFC è il contendente numero 10 nella divisione dei pesi mosca.

Carriera nelle arti marziali miste[modifica | modifica wikitesto]

Ultimate Fighting Championship[modifica | modifica wikitesto]

Dopo sei vittorie di fila Borg attrae l'interesse della promozione UFC, che nell'aprile 2014 lo mette sotto contratto.[1] Compie immediatamente il suo debutto il 19 aprile contro Dustin Ortiz a UFC on Fox: Werdum vs. Browne,[2] venendo sconfitto via decisione non unanime e subendo così la prima sconfitta da professionista.[3]

Per il suo prossimo incontro avrebbe dovuto combattere Ryan Benoit all'evento UFC Fight Night: Swanson vs. Stephens,[4] ma quest'ultimo si ritira dalla sfida a causa di un infortunio ed è sostituito dal debuttante Shane Howell.[5] Il lottatore di Albuquerque centrerà la prima vittoria in UFC tramite sottomissione al primo round,[6] guadagnandosi tra l'altro il premio Performance of the Night.[7]

Risultati nelle arti marziali miste[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Record Avversario Metodo Evento Data Round Tempo Città Note
Sconfitta 13-5 Stati Uniti Ricky Simon Decisione (non unanime) UFC Fight Night: Smith vs. Teixeira 13 maggio 2020 3 5:00 Stati Uniti Jacksonville, Stati Uniti
Vittoria 13-4 Brasile Rogério Bontorin Decisione (unanime) UFC Fight Night: Anderson vs. Błachowicz 2 15 febbraio 2020 3 5:00 Stati Uniti Rio Rancho, Stati Uniti Ritorno nei pesi mosca. Incontro catchweight. Borg manca il taglio del peso
Vittoria 12-4 Brasile Gabriel Silva Decisione (unanime) UFC on ESPN: dos Anjos vs. Edwards 20 luglio 2019 3 5:00 Stati Uniti San Antonio, Stati Uniti
Sconfitta 11-4 Stati Uniti Casey Kenney Decisione (unanime) UFC on ESPN: Barboza vs. Gaethje 30 marzo 2019 3 5:00 Stati Uniti Filadelfia, Stati Uniti Ritorno nei pesi gallo. Incontro catchweight. Borg manca il taglio del peso
Sconfitta 11-3 Stati Uniti Demetrious Johnson Sottomissione (flying armbar) UFC 216: Ferguson vs. Lee 7 ottobre 2017 5 3:15 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Per il titolo dei Pesi Mosca UFC
Vittoria 11-2 Brasile Jussier Formiga Decisione (unanime) UFC Fight Night: Belfort vs. Gastelum 11 marzo 2017 3 5:00 Brasile Fortaleza, Brasile
Vittoria 10-2 Stati Uniti Louis Smolka Decisione (unanime) UFC 207: Nunes vs. Rousey 30 dicembre 2016 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Incontro catchweight. Borg manca il taglio del peso
Sconfitta 9-2 Stati Uniti Justin Scoggins Decisione (unanime) UFC Fight Night: Hendricks vs. Thompson 6 febbraio 2016 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Vittoria 9-1 Stati Uniti Geane Herrera Decisione (unanime) UFC Fight Night: Teixeira vs. Saint Preux 8 agosto 2015 3 5:00 Stati Uniti Nashville, Stati Uniti Incontro catchweight. Borg manca il taglio del peso
Vittoria 8-1 Canada Chris Kelades Sottomissione (kimura) UFC Fight Night: Henderson vs. Thatch 14 febbraio 2015 3 2:56 Stati Uniti Broomfield, Stati Uniti Performance of the Night
Vittoria 7-1 Stati Uniti Shane Howell Sottomissione tecnica (rear-naked choke) UFC Fight Night: Swanson vs. Stephens 28 giugno 2014 1 2:17 Stati Uniti San Antonio, Stati Uniti Performance of the Night
Sconfitta 6-1 Stati Uniti Dustin Ortiz Decisione (non unanime) UFC on Fox: Werdum vs. Browne 19 aprile 2014 3 5:00 Stati Uniti Orlando, Stati Uniti
Vittoria 6-0 Stati Uniti Nick Urso Sottomissione (rear-naked choke) Legacy FC 30 4 aprile 2014 2 4:01 Stati Uniti Albuquerque, Stati Uniti
Vittoria 5-0 Stati Uniti Jeimeson Saudino Sottomissione (rear-naked choke) SCS 20 23 novembre 2013 2 4:22 Stati Uniti Hinton, Stati Uniti Vince il titolo Pesi Mosca SCS
Vittoria 4-0 Stati Uniti Angelo Sanchez Decisione (unanime) Triple A MMA 3: North vs. South 18 agosto 2013 2 4:22 Stati Uniti Albuquerque, Stati Uniti
Vittoria 3-0 Stati Uniti Lee Lindow KO tecnico (pugni) KOTC: World Championships 25 maggio 2013 1 1:59 Stati Uniti Scottsdale, Stati Uniti
Vittoria 2-0 Stati Uniti Peter Baltimore Sottomissione tecnica (rear-naked choke) KOTC: Regulators 19 gennaio 2013 1 4:03 Stati Uniti Scottsdale, Stati Uniti
Vittoria 1-0 Stati Uniti Gene Perez Sottomissione (rear-naked choke) KOTC: Ignite 11 agosto 2012 1 3:01 Stati Uniti Santa Fe, Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zane Simon, Welcome to the UFC Ray Borg, su bloodyelbow.com. URL consultato il 10 aprile 2014.
  2. ^ Jason Floyd, Undefeated flyweight Ray Borg signs with UFC, meets Dustin Ortiz at UFC on FOX 11, su themmareport.com. URL consultato l'11 aprile 2014.
  3. ^ Ben Fowlkes, UFC on FOX 11 results, photos: Dustin Ortiz takes split call from gritty Ray Borg, su mmajunkie.com. URL consultato il 19 aprile 2014.
  4. ^ Staff, Ryan Benoit vs. Ray Borg added to UFC Fight Night 44 in San Antonio, su mmajunkie.com. URL consultato il 6 giugno 2014.
  5. ^ John Morgan, Ryan Benoit out at UFC Fight Night 44, Ray Borg now meets Shane Howell, su mmajunkie.com. URL consultato il 18 giugno 2014.
  6. ^ Ben Fowles, UFC Fight Night 44 results: Ray Borg dazzles, taps out Shane Howell, su mmajunkie.com. URL consultato il 28 giugno 2014.
  7. ^ Staff, UFC Fight Night 44 bonuses: Swanson, Stephens, Borg, Carlos Diego Ferreira get $50,000 awards, su mmajunkie.com. URL consultato il 29 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]