The Ultimate Fighter: Team Liddell vs. Team Ortiz Finale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Ultimate Fighter: Team Liddell vs. Team Ortiz Finale
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data19 giugno 2010
SedePalms Casino Resort
CittàStati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori1.708
Cronologia pay-per-view
UFC 115: Liddell vs. FranklinThe Ultimate Fighter: Team Liddell vs. Team Ortiz FinaleUFC 116: Lesnar vs. Carwin
Progetto Wrestling

The Ultimate Fighter: Team Liddell vs. Team Ortiz Finale è stato un evento di arti marziali miste organizzato dalla Ultimate Fighting Championship che si è tenuto il 19 giugno 2010 al Palms Casino Resort di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'evento ospitò la finale del torneo dei pesi medi dell'undicesima stagione del reality show The Ultimate Fighter; nel precedente evento UFC 115: Liddell vs. Franklin avrebbero dovuto affrontarsi i due allenatori Chuck Liddell e Tito Ortiz, ma quest'ultimo diede forfait e venne sostituito da Rich Franklin.

Il match tra Darren Elkins e Charles Oliveira venne posticipato ad un altro evento in quanto Oliveira ebbe problemi di visto d'ingresso.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Browne sconfisse McSweeney per KO Tecnico (pugni) a 4:32 del primo round.
Camozzi sconfisse Hammortree per decisione unanime (29–28, 30–27, 30–27).
Noke sconfisse Bryant per KO Tecnico (pugni) a 3:12 del secondo round.
Tavares sconfisse Baczynski per decisione unanime (29–28, 29–28, 29–28).
Gunderson sconfisse Holst per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Attonito sconfisse Yager per KO Tecnico (pugni) a 4:25 del secondo round.
Siver sconfisse Fisher per decisione unanime (30–27, 29–28, 29–28).
Leben sconfisse Simpson per KO Tecnico (pugni) a 4:17 del secondo round.
Hamill sconfisse Jardine per decisione unanime (29–27, 29–27, 28–28).
McGee sconfisse McCray per sottomissione (rear naked choke) a 3:41 del secondo round e vinse il torneo dei pesi medi TUF 11.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti lottatori sono stati premiati con un bonus di 25.000 dollari:

Note[modifica | modifica wikitesto]