UFC on Fox: Dillashaw vs. Barão 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC on Fox: Dillashaw vs. Barão 2
Dillashaw vs. Barao 2.png
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data25 luglio 2015
SedeUnited Center
CittàStati Uniti Chicago, Stati Uniti
Spettatori11.663
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Bisping vs. LeitesUFC on Fox: Dillashaw vs. Barão 2UFC 190: Rousey vs. Correia
Progetto Wrestling

UFC on Fox: Dillashaw vs. Barão 2 è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship svolto l'25 luglio 2015 all'United Center di Chicago, Stati Uniti.[1]

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Nel main event della card si sfidarono, in un rematch valido per il titolo dei pesi gallo UFC, il campione in carica T.J. Dillashaw e l'ex campione Renan Barão. I due atleti si sfidarono per la prima volta all'evento UFC 173, in un incontro durato ben 5 round vinto per KO tecnico da Dillashaw che ottenne per la prima volta il titolo di campione. Il rematch tra i due venne posticipato due volte; la prima ad UFC 177 quando Barão venne portato all'ospedale a causa di problemi dovuti al taglio del peso. La seconda volta, all'evento UFC 186, Dillashaw dovette rinunciare all'incontro a causa della rottura di una costola.

Nel co-main event si sfidarono l'ex campionessa Strikeforce dei pesi gallo Miesha Tate e Jessica Eye, in un match che avrebbe dato alla vincitrice l'opportunità di competere per il titolo.

L'ex campione dei pesi leggeri UFC Anthony Pettis avrebbe dovuto affrontare Myles Jury. Tuttavia, Pettis venne rimosso dalla card il 7 maggio a causa di un infortunio al gomito e sostituito da Edson Barboza. In seguito, Jury subì un infortunio il 9 giugno e venne rimpiazzato da Paul Felder.

L'incontro dei pesi leggeri tra Danny Castillo e Rustam Khabilov, che doveva tenersi a UFC 182, venne riorganizzato per questo evento. Tuttavia, ancora una volta, Khabilov venne rimosso dalla card a causa di problemi con il visto d'ingresso per gli Stati Uniti. Castillo affrontò quindi Jim Miller.

Erik Koch doveva affrontare Ramsey Nijem, ma il primo venne rimosso dalla card alla fine di giugno per infortunio e venne sostituito dal nuovo arrivato Andrew Holbrook.

Antonuio Braga Neto avrebbe dovuto affrontare Zak Cummings. Tuttavia, Neto si infortunò nei primi giorni di giugno e venne rimpiazzato da Dominique Steele.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card Principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo Stati Uniti T.J. Dillashaw (c) batte Brasile Renan Barão KO Tecnico (pugni) 4 0:35 POTN
Pesi Gallo (F) Stati Uniti Miesha Tate batte Stati Uniti Jessica Eye Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Brasile Edson Barboza batte Stati Uniti Paul Felder Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00 FOTN
Pesi Leggeri Stati Uniti Joe Lauzon batte Giappone Takanori Gomi KO Tecnico (pugni) 1 2:37
Card Preliminare
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Tom Lawlor batte Stati Uniti Gian Villante KO (pugno) 2 0:27 POTN
Pesi Leggeri Stati Uniti Jim Miller batte Stati Uniti Danny Castillo Decisione non unanime (28-29, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Welter Stati Uniti Ben Saunders batte Stati Uniti Kenny Robertson Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Pesi Gallo Stati Uniti Bryan Caraway batte Stati Uniti Eddie Wineland Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Stati Uniti James Krause batte Stati Uniti Daron Cruickshank Sottomissione (rear-naked choke) 1 1:27
Pesi Leggeri Stati Uniti Andrew Holbrook batte Stati Uniti Ramsey Nijem Decisione non unanime (29-28, 28-29, 29-28) 3 5:00
Pesi Gallo (F) Stati Uniti Elizabeth Phillips batte Stati Uniti Jessamyn Duke Decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00
Pesi Welter Stati Uniti Zak Cummings batte Stati Uniti Dominique Steele KO Tecnico (pugni) 1 0:43

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari.

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri Annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Pesi Leggeri Stati Uniti Anthony Pettis contro Stati Uniti Myles Jury Pettis subì un infortunio
Pesi Leggeri Stati Uniti Myles Jury contro Brasile Edson Barboza Jury subì un infortunio
Pesi Leggeri Stati Uniti Danny Castillo contro Russia Rustam Khabilov Khabilov ebbe problemi con il visto
Pesi Leggeri Stati Uniti Erik Koch contro Stati Uniti Ramsey Nijem Koch subì un infortunio
Pesi Welter Stati Uniti Zak Cummings contro Brasile Antonio Braga Neto Neto subì un infortunio

Note[modifica | modifica wikitesto]