UFC 173

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 173: Barão vs. Dillashaw
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data24 maggio 2014
SedeMGM Grand Garden Arena
CittàStati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Spettatori11.036
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Brown vs. SilvaUFC 173: Barão vs. DillashawUFC Fight Night: Munoz vs. Mousasi
Progetto Wrestling

UFC 173: Barão vs. Dillashaw è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 24 maggio 2014 all'MGM Grand Garden Arena di Las Vegas, Stati Uniti.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'incontro principale della serata inizialmente doveva essere la sfida per il titolo dei pesi medi tra il campione in carica Chris Weidman e lo sfidante Vítor Belfort, ma in seguito al veto posto dalla commissione atletica del Nevada sull'utilizzo della terapia sostitutiva con testosterone Belfort diede forfait e venne sostituito dal connazionale Lyoto Machida; in seguito Weidman s'infortunò ed il match titolato venne spostato all'evento UFC 175 e sostituito con la sfida per il titolo dei pesi gallo tra i brasiliani Renan Barão e Raphael Assunção: fu vittima di un infortunio anche Assunção, venendo definitivamente sostituito da T.J. Dillashaw.

Jamie Varner subì la rottura della caviglia sinistra durante il primo round del suo incontro perso contro James Krause.

Il divieto sull'utilizzo della terapia sostitutiva con testosterone venne rispettato anche da parte di Dan Henderson, il quale ne faceva uso da anni.

La sconfitta subita dal campione in carica Renan Barão mise fine ad una striscia di imbattibilità che durava da 33 incontri, al tempo la terza più lunga di sempre dopo quelle di 40 incontri di Travis Fulton e di 37 di Ihor Vovčančyn.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Metodo Round Tempo Premio
Card principale
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo Stati Uniti T.J. Dillashaw batte Brasile Renan Barão (c) KO Tecnico (pugni) 5 2:22 FOTN + POTN
Pesi Mediomassimi Stati Uniti Daniel Cormier batte Stati Uniti Dan Henderson Sottomissione (rear naked choke) 3 3:53
Pesi Welter Stati Uniti Robbie Lawler batte Stati Uniti Jake Ellenberger KO Tecnico (ginocchiata e pugni) 3 3:06
Pesi Gallo Giappone Takeya Mizugaki batte Stati Uniti Francisco Rivera Decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Stati Uniti James Krause batte Stati Uniti Jamie Varner KO Tecnico (infortunio) 1 5:00
Card preliminare
Pesi Leggeri Stati Uniti Michael Chiesa batte Brasile Francisco Trinaldo Decisione unanime (30-26, 30-26, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Stati Uniti Tony Ferguson batte Giappone Katsunori Kikuno KO Tecnico (pugno) 1 4:06
Pesi Gallo Stati Uniti Chris Holdsworth batte Stati Uniti Chico Camus Decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) 3 5:00
Pesi Leggeri Canada Mitch Clarke batte Stati Uniti Al Iaquinta Sottomissione Tecnica (d'arce choke) 2 0:57 POTN
Pesi Leggeri Stati Uniti Vinc Pichel batte Nigeria Anthony Njokuani Decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28) 3 5:00
Pesi Piuma Stati Uniti Sam Sicilia batte Stati Uniti Aaron Phillips Decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27) 3 5:00
Pesi Welter Cina Jingliang Li batte Stati Uniti David Michaud Decisione non unanime (29-28, 28-29, 30-27) 3 5:00

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I lottatori premiati ricevettero un bonus di 50.000 dollari[1].

Legenda:

  • FOTN: Fight of the Night (vengono premiati entrambi gli atleti per il miglior incontro dell'evento)
  • POTN: Performance of the Night (viene premiato il vincitore per la migliore performance dell'evento)

Incontri annullati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Motivo
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Medi Stati Uniti Chris Weidman (c) contro Brasile Vítor Belfort Belfort diede forfait dopo che la commissione del Nevada negò l'utilizzo del TRT
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Medi Stati Uniti Chris Weidman (c) contro Brasile Lyoto Machida Weidman infortunato
Sfida valida per il titolo di campione indiscusso Pesi Gallo Brasile Renan Barão (c) contro Brasile Raphael Assunção Assunção infortunato
Pesi Gallo Stati Uniti T.J. Dillashaw contro Giappone Takeya Mizugaki Dillashaw venne scelto per sostituire Raphael Assunção contro Renan Barão
Pesi Massimi Brasile Junior dos Santos contro Stati Uniti Stipe Miočić L'incontro venne posticipato
Pesi Mediomassimi Brasile Wanderlei Silva contro Stati Uniti Chael Sonnen L'incontro venne posticipato
Pesi Leggeri Bahamas Yves Edwards contro Polonia Piotr Hallman L'incontro venne posticipato
Pesi Gallo Stati Uniti Chris Holdsworth contro Corea del Sud Kang Kyung-Ho Kang infortunato
Pesi Piuma Stati Uniti Sam Sicilia contro Corea del Sud Choi Doo-Ho Choi infortunato
Pesi Welter Regno Unito Danny Mitchell contro Cina Jingliang Li Mitchell infortunato

Note[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport