UFC 83

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 83: Serra vs St-Pierre 2
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data19 aprile 2008
SedeCentre Bell
CittàCanada Montréal, Canada
Spettatori21.390
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Florian vs. LauzonUFC 83: Serra vs St-Pierre 2UFC 84: Ill Will
Progetto Wrestling

UFC 83: Serra vs St-Pierre 2 è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 19 aprile 2008 al Centre Bell di Montréal, Canada.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta in assoluto del primo evento UFC ospitato in Canada dopo che la promozione statunitense aveva già organizzato spettacoli in Giappone, Brasile e Regno Unito.

L'evento in questione avrebbe dovuto essere UFC 84, ma a causa del fallimento della pianificazione di un precedente evento nel Regno Unito, il titolo venne cambiato in UFC 83.

L'evento doveva prevedere il meglio delle arti marziali miste di scuola canadese, ma uno dei maggiori esponenti, Patrick Côté, diede forfait causa infortunio.

La sfida per l'unificazione del titolo dei pesi welter tra il campione in carica Matt Serra ed il campione ad interim Georges St-Pierre fu preceduta da parecchio trash-talking tra i due contendenti.

È l'evento d'esordio di Cain Velasquez, futuro campione dei pesi massimi.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Goulet sconfisse Hironaka per KO tecnico (pugni) a 2:07 del secondo round.
Velasquez sconfisse Morris per KO tecnico (pugni) a 2:10 del primo round.
Clementi sconfisse Stout per decisione divisa (29–27, 28–29, 29–28).
MacDonald sconfisse Doerksen per KO tecnico (gomitate) a 0:56 del secondo round.
Maia sconfisse Herman per sottomissione (strangolamento triangolare) a 2:27 del secondo round.
Day sconfisse Belcher per KO tecnico (pugni) a 3:58 del primo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Danzig sconfisse Bocek per sottomissione (strangolamento da dietro) a 3:48 del terzo round.
Bisping sconfisse McCarthy per KO tecnico (infortunio al braccio) a 5:00 del primo round.
Quarry sconfisse Starnes per decisione unanime (30–26, 30–27, 30–24).
Franklin sconfisse Lutter per KO tecnico (pugni) a 3:01 del secondo round.
St-Pierre sconfisse Serra per KO tecnico (ginocchiate) a 4:45 del secondo round e venne promosso a campione indiscusso dei pesi welter.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti lottatori sono stati premiati con un bonus di 75.000 dollari[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Goulet, Hironaka, MacDonald and Maia earn UFC 83 bonuses", su mmajunkie.com (archiviato dall'url originale il 22 aprile 2008).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport