Paradise (Nevada)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paradise
comune non incorporato
(EN) Paradise, Nevada
Paradise – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Nevada.svg Nevada
Contea Clark
Territorio
Coordinate 36°04′55″N 115°07′29″W / 36.081944°N 115.124722°W36.081944; -115.124722 (Paradise)Coordinate: 36°04′55″N 115°07′29″W / 36.081944°N 115.124722°W36.081944; -115.124722 (Paradise)
Altitudine 627 m s.l.m.
Superficie 121 km²
Abitanti 223 167 (2010)
Densità 1 844,36 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso 702
Fuso orario UTC-8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Paradise
Paradise
Paradise – Mappa
Sito istituzionale

Paradise è un comune non incorporato e census-designated place (CDP) degli Stati Uniti d'America della contea di Clark nello Stato del Nevada. Si trova adiacente alla città di Las Vegas. La popolazione era di 223,167 persone al censimento del 2010, il che la rende la più popolosa comunità non incorporata nel Nevada e la più popolosa di tutte le città dello stato al di fuori della contea di Clark.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 46,7 miglia quadrate (121 km²).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La parte meridionale dell'area metropolitana di Las Vegas era indicata come Paradise Valley già nel 1910, a causa di una alta falda che ha reso la terra particolarmente fertile per l'agricoltura. I commissari della contea crearono il distretto scolastico di Paradise nel 1914.

Nel 1950, il sindaco Ernie Cragin di Las Vegas, in cerca di finanziare un ordine del giorno edificio ambizioso e pagare il debito crescente della città, ha cercato di espandere la base imponibile della città annettendo la Las Vegas Strip che era un territorio non incorporato. Un gruppo di dirigenti di casinò, guidati da Gus Greenbaum del Flamingo, fecero pressione ai commissari della contea per lo status di township che impedirebbe la città da annettere la terra senza l'approvazione della commissione. La commissione ha votato per creare la township non incorporata di Paradise l'8 dicembre 1950.

Nel 1975, il Nevada ha promulgato una legge che ha incorporato Paradise (insieme a Sunrise Manor e Winchester) nel comune di Las Vegas. Prima che potesse entrare in vigore, tuttavia, il disegno di legge è stato colpito come incostituzionale dalla Corte Suprema del Nevada.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[1] del 2010, c'erano 223,167 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 59,8% di bianchi, l'8,9% di afroamericani, lo 0,8% di nativi americani, il 9,5% di asiatici, l'1,0% di oceanici, e il 5,5% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 31,2% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 29 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America