Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Ivica Olić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ivica Olić
Krasnodar-Wolfsburg (3).jpg
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 182 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Croazia Croazia (Vice)
Ritirato 2017- giocatore
Carriera
Squadre di club1
1996-1998Marsonia42 (17)
1998-1999Hertha Berlino2 (0)
1999-2001Marsonia42 (21)
2001-2002NK Zagabria28 (21)
2002-2003Dinamo Zagabria27 (16)
2003-2007CSKA Mosca78 (35)
2007-2009Amburgo78 (29)
2009-2012Bayern Monaco55 (13)
2012-2015Wolfsburg78 (28)
2015-2016Amburgo20 (2)[1]
2016-2017Monaco 186030 (5)[2]
Nazionale
1996Croazia Croazia U-173 (0)
1997Croazia Croazia U-181 (0)
1997-1998Croazia Croazia U-199 (1)
1998Croazia Croazia U-201 (0)
2000-2001Croazia Croazia U-216 (2)
2002-2015Croazia Croazia104 (20)
Carriera da allenatore
2017-Croazia Croazia(vice)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 ottobre 2017

Ivica Olić (pron. ˈiʋitsa ˈɔːlitɕ; Slavonski Brod, 14 settembre 1979) è un allenatore di calcio ed ex calciatore croato, di ruolo attaccante, vice-allenatore della Nazionale croata.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Olić in allenamento con il Bayern Monaco

Olić muove i primi passi nel calcio professionistico con il Marsonia nel 1996: in due anni totalizza 42 presenze e 17 reti. Impressionato dalle sue prestazioni, l'Hertha Berlino decide di provarlo: la stagione però non è positiva per lui e al termine dell'annata torna al Marsonia, con cui in 2 stagioni segna 21 gol. Nel 2001 viene tesserato dall'NK Zagabria: anche stavolta il suo bottino di reti è di 21, ma realizzato in una sola stagione ed in 28 presenze. Il suo talento non sfugge agli occhi dell'altro club della capitale croata, la Dinamo, con la quale Ivica Olić gioca la stagione 2002-2003 concludendola con il titolo di capocannoniere e 16 reti in 27 presenze.

Tutto ciò viene valutato molto positivamente dal CSKA Mosca, che mette sotto contratto il giocatore. Gioca in Russia 5 stagioni, terminando la sua esperienza nella squadra moscovita con 78 presenze e 35 gol e con la vittoria della Coppa UEFA 2004-2005.

Nel gennaio 2007 si trasferisce nella Bundesliga tedesca, all'Amburgo. Gioca la sua prima partita con la nuova maglia il 31 gennaio contro l'Energie Cottbus. Con il suo contributo l'Amburgo sale fino al settimo posto, valido per la qualificazione alla Intertoto. Il 20 ottobre 2007 mette a referto la sua prima tripletta in Bundesliga nel 4-1 che vede gli amburghesi trionfare ai danni dello Stoccarda.[3]

Nell'estate 2009 si trasferisce al Bayern Monaco.[4] L'8 agosto, all'esordio ufficiale con la maglia dei bavaresi, realizza una rete nella gara contro l'Hoffenheim valida come prima giornata della Bundesliga 2009-2010 e terminata in pareggio (1-1).[5] Il 27 aprile segna la sua prima tripletta in Champions League nella semifinale di ritorno vinta contro il Lione per 3-0, punteggio che qualifica il Bayern alla finale del torneo,[6] poi persa contro l'Inter.

Nella stagione 2010-2011 indossa la casacca del Bayern solo 10 volte a causa di un infortunio che lo tiene lontano dal campo per circa 6 mesi[7]. Il 26 aprile 2012 il giocatore, in scadenza di contratto a fine stagione, annuncia di aver firmato un accordo con il Wolfsburg[8]. Il 22 agosto 2014 realizza un gol contro il Bayern Monaco, sua ex squadra, con un gran sinistro da fuori area che si infila all'incrocio dei pali.

Il 30 gennaio 2015, è tornato, per un costo complessivo di 1,5 milioni di euro, all'Amburgo e ha firmato un contratto fino al 2016.[9]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia bianco-rossa della sua Nazionale ha partecipato al campionato del mondo 2002, a quello del 2006 e quello del 2014 e agli europei del 2004} in Portogallo, così come quelli del 2008 in Austria e Svizzera, dai quali la Croazia è stata eliminata ai quarti di finale, ai rigori dalla Turchia.

Nel settembre 2006 il CT croato Slaven Bilić cacciò Olić e i suoi compagni di squadra Boško Balaban e Dario Srna dal ritiro della selezione croata impegnata per il primo incontro di qualificazione a Euro 2008 contro la Russia, dopo che i tre erano rientrati a tarda notte da una discoteca di Zagabria. I tre ricevettero una multa di 30 000 kuna,[10] e qualche settimana dopo vennero riammessi al ritiro.[3]

Il 2 marzo 2016, in una lettera, Olić annuncia il suo ritiro dalla nazionale croata.[11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 29 maggio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1996-1997 Croazia Marsonia 1. HNL 9 0 CC 0 0 - - - - - - 9 0
1997-1998 2. HNL 24 9 CC 0 0 - - - - - - 24 9
1998-gen. 1999 2. HNL 9 8 CC 0 0 - - - - - - 9 8
gen.-giu. 1999 Germania Hertha Berlino BL 2 0 CG 1 0 - - - - - - 3 0
1999-2000 Croazia Marsonia 2. HNL 13 4 CC 1 0 - - - - - - 14 4
2000-2001 1. HNL 29 17 CC 1 0 - - - - - - 30 17
Totale Marsonia 84 38 2 0 - - - - 86 38
2001-2002 Croazia NK Zagabria 1. HNL 29 21 CC 2 0 - - - - - - 31 21
2002-2003 Croazia Dinamo Zagabria 1. HNL 27 16 CC 1 0 CU 4 3 SC 0 0 32 19
ago. 2003 1. HNL - - CC - - UCL - - SC 1 0 1 0
Totale Dinamo Zagabria 27 16 1 0 4 3 1 0 33 19
2003 Russia CSKA Mosca PL 10 7 KR 2 1 UCL 0 0 SR - - 12 8
2004 PL 24 9 KR 3 1 UCL+CU 7[12]+8 0 SR 1 0 43 10
2005 PL 20 10 KR 5 1 CU 0 0 SU 0 0 25 11
2006 PL 24 9 KR 5 2 UCL 8[13] 3[14] SR 1 0 38 14
Totale CSKA Mosca 78 35 15 5 23 3 2 0 118 43
gen.-giu. 2007 Germania Amburgo BL 15 5 CG - - UCL - - - - - 15 5
2007-2008 BL 32 14 CG 4 2 I+CU 2+12[15] 0+2 - - - 50 18
2008-2009 BL 31 10 CG 5 6 CU 14 9 - - - 50 25
2009-2010 Germania Bayern Monaco BL 29 11 CG 2 1 UCL 10 7 - - - 41 19
2010-2011 BL 6 0 CG 1 0 UCL 2 0 SG 1 0 10 0
2011-2012 BL 20 2 CG 4 0 UCL 5 2 - - - 29 4
Totale Bayern Monaco 55 13 7 1 17 9 1 0 80 23
2012-2013 Germania Wolfsburg BL 32 9 CG 5 4 - - - - - - 37 13
2013-2014 BL 32 14 CG 5 1 - - - - - - 37 15
2014-gen. 2015 BL 14 5 CG 1 0 UEL 5 0 - - - 20 5
Totale Wolfsburg 78 28 11 5 5 0 - - 94 33
gen.-giu. 2015 Germania Amburgo BL 16+2[16] 2 CG - - - - - - - - 18 2
2015-2016 BL 9 0 CG 1 1 - - - - - - 10 1
Totale Amburgo 103+2 31 10 9 28 11 - - 143 51
2016-2017 Germania München 1860 2BL 30 5 CG 1 0 - - - - - - 31 5
Totale carriera 485+2 187 50 20 77 26 4 0 618 233

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-02-2002 Fiume Croazia Croazia 0 – 0 Bulgaria Bulgaria Amichevole -
27-03-2002 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
17-04-2002 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole 1 Uscita al 46’ 46’
08-05-2002 Pécs Ungheria Ungheria 0 – 2 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
08-06-2002 Kashima Italia Italia 1 – 2 Croazia Croazia Mondiali 2002 - 1º turno 1 Ingresso al 57’ 57’
13-06-2002 Yokohama Ecuador Ecuador 1 – 0 Croazia Croazia Mondiali 2002 - 1º turno -
07-09-2002 Osijek Croazia Croazia 0 – 0 Estonia Estonia Qual. Euro 2004 -
12-10-2002 Sofia Bulgaria Bulgaria 0 – 2 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 - Ingresso al 46’ 46’
09-02-2003 Sebenico Croazia Croazia 2 – 2 Macedonia Macedonia Amichevole - Uscita al 62’ 62’
20-11-2002 Timișoara Romania Romania 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 30’ 30’
12-02-2003 Spalato Croazia Croazia 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
30-04-2003 Stoccolma Svezia Svezia 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole 1 Uscita al 77’ 77’
11-06-2003 Tallinn Estonia Estonia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 - Ammonizione al 90+3’ 90+3’
20-08-2003 Ipswich Inghilterra Inghilterra 3 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
06-09-2003 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 - Uscita al 57’ 57’
10-09-2003 Bruxelles Belgio Belgio 2 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 - Uscita al 46’ 46’
11-10-2003 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Bulgaria Bulgaria Qual. Euro 2004 1 Ingresso al 46’ 46’
15-11-2003 Zagabria Croazia Croazia 1 – 1 Slovenia Slovenia Qual. Euro 2004 - Ammonizione al 32’ 32’ Uscita al 46’ 46’
18-02-2004 Spalato Croazia Croazia 1 – 2 Germania Germania Amichevole - Ingresso al 58’ 58’
31-03-2004 Zagabria Croazia Croazia 2 – 2 Turchia Turchia Amichevole - Ingresso al 12’ 12’
28-04-2004 Skopje Macedonia Macedonia 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
29-05-2004 Fiume Croazia Croazia 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole 1
05-06-2004 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole 1 Uscita al 65’ 65’
13-06-2004 Leiria Svizzera Svizzera 0 – 0 Croazia Croazia Euro 2004 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
17-06-2004 Leiria Croazia Croazia 2 – 2 Francia Francia Euro 2004 - 1º turno - Ingresso al 73’ 73’
21-06-2004 Lisbona Croazia Croazia 2 – 4 Inghilterra Inghilterra Euro 2004 - 1º turno - Ingresso al 55’ 55’
04-09-2004 Zagabria Croazia Croazia 3 – 0 Ungheria Ungheria Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 74’ 74’
08-09-2004 Göteborg Svezia Svezia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 46’ 46’
26-03-2005 Zagabria Croazia Croazia 4 – 0 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 67’ 67’
30-03-2005 Zagabria Croazia Croazia 3 – 0 Malta Malta Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 46’ 46’
04-06-2005 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 3 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2006 - Ammonizione al 16’ 16’ Uscita al 90’ 90’
17-08-2005 Spalato Croazia Croazia 1 – 1 Brasile Brasile Amichevole - Uscita al 51’ 51’
01-03-2006 Basilea Croazia Croazia 3 – 2 Argentina Argentina Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
23-05-2006 Vienna Austria Austria 1 – 4 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
28-05-2006 Osijek Croazia Croazia 2 – 2 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 58’ 58’
03-06-2006 Wolfsburg Croazia Croazia 0 – 1 Polonia Polonia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
13-06-2006 Berlino Brasile Brasile 1 – 0 Croazia Croazia Mondiali 2006 - 1º turno - Ingresso al 57’ 57’
18-06-2006 Norimberga Giappone Giappone 0 – 0 Croazia Croazia Mondiali 2006 - 1º turno - Ingresso al 70’ 70’
22-06-2006 Stoccarda Croazia Croazia 2 – 2 Australia Australia Mondiali 2006 - 1º turno - Uscita al 74’ 74’
16-08-2006 Livorno Italia Italia 0 – 2 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
11-10-2006 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2008 - Ingresso al 73’ 73’
15-11-2006 Tel-Aviv Israele Israele 3 – 4 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 - Ingresso al 88’ 88’
02-06-2007 Tallinn Estonia Estonia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 - Ingresso al 54’ 54’
06-06-2007 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Russia Russia Qual. Euro 2008 - Uscita al 83’ 83’
22-08-2007 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 3 – 5 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
08-09-2007 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Estonia Estonia Qual. Euro 2008 - Ingresso al 72’ 72’
13-10-2007 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Israele Israele Qual. Euro 2008 - Uscita al 81’ 81’
16-10-2007 Fiume Croazia Croazia 3 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole 2 Uscita al 70’ 70’
17-11-2007 Skopje Macedonia Macedonia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 - Ingresso al 54’ 54’
21-11-2007 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 1 Uscita al 84’ 84’
06-02-2008 Spalato Croazia Croazia 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
26-03-2008 Glasgow Scozia Scozia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 57’ 57’
24-05-2008 Fiume Croazia Croazia 1 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
31-05-2008 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
08-06-2008 Vienna Austria Austria 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2008 - 1º turno - Uscita al 82’ 82’
12-06-2008 Klagenfurt Croazia Croazia 2 – 1 Germania Germania Euro 2008 - 1º turno 1 Uscita al 72’ 72’
20-06-2008 Vienna Croazia Croazia 1 – 1 dts
(1 - 3 dcr)
Turchia Turchia Euro 2008 - Quarti di finale - Uscita al 90+7’ 90+7’
20-08-2008 Maribor Slovenia Slovenia 2 – 3 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 84’ 84’
06-09-2008 Zagabria Croazia Croazia 3 – 0 Kazakistan Kazakistan Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 87’ 87’
10-09-2008 Zagabria Croazia Croazia 1 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 73’ 73’
11-10-2008 Kharkiv Ucraina Ucraina 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Zagabria Croazia Croazia 4 – 1 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2010 1 Uscita al 68’ 68’
11-02-2009 Bucarest Romania Romania 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 61’ 61’
06-06-2009 Zagabria Croazia Croazia 2 – 2 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 61’ 61’
12-08-2009 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 3 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 2
05-09-2009 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 73’ 73’
09-09-2009 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 46’ 46’
08-10-2009 Fiume Croazia Croazia 3 – 2 Qatar Qatar Amichevole - Uscita al 46’ 46’
03-03-2010 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 57’ 57’
11-08-2010 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
03-09-2010 Riga Lettonia Lettonia 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 1
07-09-2010 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Grecia Grecia Qual. Euro 2012 - Uscita al 73’ 73’
09-10-2010 Tel-Aviv Israele Israele 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 - Uscita al 72’ 72’
10-08-2011 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-11-2011 Istanbul Turchia Turchia 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 1 Ammonizione al 69’ 69’ Uscita al 85’ 85’
15-11-2011 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Turchia Turchia Qual. Euro 2012 - Uscita al 61’ 61’
29-02-2012 Zagabria Croazia Croazia 1 – 3 Svezia Svezia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
02-06-2012 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Uscita al 71’ 71’
15-08-2012 Spalato Croazia Croazia 2 – 4 Svizzera Svizzera Amichevole - Uscita al 46’ 46’
11-09-2012 Bruxelles Belgio Belgio 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 59’ 59’
06-02-2013 Londra Corea del Sud Corea del Sud 0 – 4 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
22-03-2013 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Serbia Serbia Qual. Mondiali 2014 1 Ingresso al 83’ 83’
26-03-2013 Swansea Galles Galles 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 73’ 73’
07-06-2013 Zagabria Croazia Croazia 0 – 1 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2014 -
10-06-2013 Ginevra Croazia Croazia 0 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole - Uscita al 67’ 67’
14-08-2013 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 2 – 3 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 63’ 63’
06-09-2013 Belgrado Serbia Serbia 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 57’ 57’
15-11-2013 Reykjavik Islanda Islanda 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 46’ 46’
19-11-2013 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 7’ 7’ Uscita al 81’ 81’
05-03-2014 San Gallo Svizzera Svizzera 2 – 2 Croazia Croazia Amichevole 2 Ammonizione al 86’ 86’
31-05-2014 Osijek Croazia Croazia 2 – 1 Mali Mali Amichevole - Uscita al 73’ 73’
07-06-2014 Salvador Croazia Croazia 1 – 0 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
12-06-2014 San Paolo Brasile Brasile 3 – 1 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1º turno -
18-06-2014 Manaus Camerun Camerun 0 – 4 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1º turno 1 Uscita al 68’ 68’
23-06-2014 Recife Croazia Croazia 1 – 3 Messico Messico Mondiali 2014 - 1º turno - Uscita al 70’ 70’
04-09-2014 Pola Croazia Croazia 2 – 0 Cipro Cipro Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
09-09-2014 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2016 - Ingresso al 79’ 79’
10-10-2014 Sofia Bulgaria Bulgaria 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 84’ 84’
13-10-2014 Osijek Croazia Croazia 6 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Euro 2016 - Ingresso al 76’ 76’
16-11-2014 Milano Italia Italia 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Uscita al 69’ 69’
28-03-2015 Zagabria Croazia Croazia 5 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 1 Uscita al 70’ 70’
12-06-2015 Spalato Croazia Croazia 1 – 1 Italia Italia Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 43’ 43’ Uscita al 46’ 46’
06-09-2015 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 63’ 63’ Ammonizione al 71’ 71’
13-10-2015 Ta' Qali Malta Malta 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 83’ 83’
Totale Presenze (4º posto) 104 Reti (4º posto) 20

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Zagabria: 2002-2003
CSKA Mosca: 2003, 2005, 2006
CSKA Mosca: 2004, 2006
CSKA Mosca: 2004-2005, 2005-2006
Bayern Monaco: 2009-2010
Bayern Monaco: 2009-2010
Bayern Monaco: 2010

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca: 2004-2005
Amburgo: 2007

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

NK Zagabria: 2002
Dinamo Zagabria: 2003
2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 22 (2) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 32 (5) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ a b (EN) Ivica Olić, FootballDatabase. URL consultato il 16 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2009).
  4. ^ Bayern, Olić arriva a giugno. Juve battuta, www.tuttomercatoweb.com. URL consultato il ??-??-????.
  5. ^ (EN) Van Gaal: We had the chances to win it, in www.fcbayern.t-home.de, 08 agosto 2009. URL consultato il 18 febbraio 2010.
  6. ^ Bayern: 3-0 al Lione, Tuttosport. URL consultato il 5 maggio 2010.
  7. ^ Il Bayern perde Olić per sei mesi, in it.uefa.com, 1° novembre 2010.
  8. ^ Olic saluta il Bayern Monaco: "Ho firmato con il Wolfsburg".
  9. ^ (DE) Olic-Wechsel perfekt: Zuhause ist es doch am schönsten, su HSV.de, HSV Fußball AG, 30 gennaio 2015. (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2015).
  10. ^ (EN) Croatian trio expelled from squad, edition.cnn.com, 04 settembre 2006. URL consultato il 4 gennaio 2009.
  11. ^ (HR) Ivica Olić više neće igrati za Hrvatsku: Pročitajte oproštajno pismo!, in index.hr/sport, 2 marzo 2016.
  12. ^ 4 presenze nei turni preliminari.
  13. ^ 2 presenze nel Terzo turno preliminare.
  14. ^ 2 reti nel Terzo turno preliminare.
  15. ^ 2 presenze nel Secondo turno preliminare.
  16. ^ Play-out.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]