Marcelo Brozović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcelo Brozović
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Inter
Carriera
Squadre di club1
2010-2011 Hrvatski dragovoljac Hrvatski dragovoljac 22 (1)
2011-2012 Lokomotiva Zagabria Lok. Zagabria 33 (5)
2012-2015 Dinamo Zagabria Dinamo Zagabria 64 (9)
2015- Inter 15 (1)
Nazionale
2009-2010
2010-2011
2011-2012
2011-2013
2014-
Croazia Croazia U-18
Croazia Croazia U-19
Croazia Croazia U-20
Croazia Croazia U-21
Croazia Croazia
4 (0)
1 (0)
5 (3)
13 (7)
10 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 luglio 2015

Marcelo Brozović (Zagabria, 16 novembre 1992) è un calciatore croato, centrocampista dell'Inter in prestito dalla Dinamo Zagabria e della Nazionale croata.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primogenito di John Brozović e Sanja, ha iniziato a tirare i primi calci al pallone ai tempi della scuola, supportato dai genitori e dal nonno.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista duttile, capace di ricoprire più ruoli: mediano[2], centrale e interno. Durante la sua carriera, è stato impiegato anche da trequartista. Ambidestro, predilige l'inserimento senza palla e il tiro dalla distanza.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la carriera nella massima serie croata con Hrvatski Dragovoljac e Lokomotiva Zagabria.

Dinamo Zagabria[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine dell'agosto 2012 si trasferisce alla Dinamo Zagabria per 2,4 milioni di euro[4]. Segna il suo primo gol in campionato il 14 aprile 2013, nell'incontro casalingo con l'Inter Zaprešić.[5] Nella stagione successiva mette a segno la sua prima doppietta in carriera, in occasione della vittoria esterna della sua squadra contro lo Slaven Belupo.[6]

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 gennaio 2015 viene ufficializzato il suo passaggio all'Inter con la formula del prestito per 18 mesi, e un riscatto obbligatorio nel 2016 a 8 milioni (3 da versare nel corso del prestito e 5 al momento del riscatto).[7] Il croato firma un contratto valido sino al 30 giugno 2019 da 1,5 milioni per anno[8]. Indossa la maglia numero 77, il cui ultimo proprietario era stato Muntari nella stagione 2011-12.[9]

Esordisce in Serie A il 1º febbraio, nella sconfitta per 3-1 contro il Sassuolo. Schierato da Mancini nel suo 4-3-1-2, in due partite contro Palermo e Atalanta (entrambe vinte) gioca ben 192 palloni.[10] Il 31 maggio segna contro l'Empoli (nella vittoria per 4-3) la prima rete nel campionato italiano.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Brozović è stato convocato per il campionato del mondo 2014 senza aver collezionato presenze con la Nazionale maggiore: il suo debutto avviene infatti in un'amichevole vinta per 1-0 contro l'Australia. Nel corso della rassegna iridata ottiene un'unica presenza subentrando a Kovačić nell'incontro inaugurale, perso 3-1 contro i padroni di casa del Brasile.[3] Segna la sua prima rete il 13 ottobre, in una vittoria per 6-0 contro l'Azerbaigian.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 luglio 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Croazia Hrvatski dragovoljac 1. HNL 22 1 CC 0 0 - - - - - - 22 1
2011-2012 Croazia Lokomotiva Zagabria 1. HNL 27 4 CC 0 0 - - - - - - 27 4
ago. 2012 1. HNL 6 1 CC 0 0 - - - - - - 6 1
Totale Lokomotiva Zagabria 33 5 0 0 33 5
2012-2013 Croazia Dinamo Zagabria 1. HNL 23 2 CC 0 0 UCL 6 0 - - - 29 2
2013-2014 1. HNL 27 6 CC 6 1 UCL+UEL 2[11]+6 1[11]+0 SC - - 41 8
2014-gen. 2015 1.HNL 14 1 CC 0 0 UCL+UEL 4[11]+8[12] 1[11]+1 SC - - 26 3
Totale Dinamo Zagabria 64 9 6 1 26 3 - - 96 13
gen.-giu. 2015 Italia Inter A 15 1 CI 1 0 UEL[13] - - - - - 16 1
2015-2016 A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Inter 15 1 1 0 0 0 0 0 16 1
Totale carriera 134 16 7 1 26 3 0 0 167 20

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Croazia Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
06-06-2014 Salvador de Bahia Croazia Croazia 1 – 0 Australia Australia Amichevole -
12-06-2014 San Paolo Brasile Brasile 3 – 1 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 61’ 61’
04-09-2014 Pola Croazia Croazia 2 – 0 Cipro Cipro Amichevole -
09-09-2014 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2016 -
10-10-2014 Sofia Bulgaria Bulgaria 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 23’ 23’
13-10-2014 Osijek Croazia Croazia 6 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Euro 2016 1
16-11-2014 Milano Italia Italia 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Uscita al 83’ 83’
28-03-2015 Zagabria Croazia Croazia 5 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 1
07-06-2015 Zagabria Croazia Croazia 4 – 0 Gibilterra Gibilterra Amichevole - Uscita al 65’ 65’
12-06-2015 Spalato Croazia Croazia 1 – 1 Italia Italia Qual. Euro 2016 -
Totale Presenze 10 Reti 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]