Ognjen Vukojević

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ognjen Vukojević
Вукоевич1.jpg
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Croazia Croazia (dal 1991)
Altezza 184 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 2017
Carriera
Giovanili
2002-2003Bjelovar
Squadre di club1
2003-2005Slaven Belupo53 (5)
2005-2006Lierse9 (0)
2006-2008Dinamo Zagabria62 (11)
2008-2013Dinamo Kiev123 (9)
2013Spartak Mosca9 (0)
2013-2014Dinamo Kiev18 (1)
2014-2015Dinamo Zagabria17 (0)
2015-2017Austria Vienna22 (1)
Nazionale
2003-2005Croazia Croazia U-2117 (3)
2007-2014Croazia Croazia55 (4)
Carriera da allenatore
2019-2020Croazia Croazia U-20
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ognjen Vukojević (Bjelovar, 20 dicembre 1983) è un allenatore di calcio ed ex calciatore croato, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato nelle giovanili del Bjelovar, Vukojević ha iniziato la sua carriera professionistica allo Slaven Belupo nel 2003. Nel 2005 si è trasferito in Belgio nel Lierse ma, a causa dello scarso utilizzo (solo 9 partite disputate in campionato), ha deciso di ritornare in Croazia nel dicembre dello stesso anno, firmando per la Dinamo Zagabria, dove è riuscito a guadagnarsi il posto di titolare durante la stagione 2006-07. Il 25 maggio 2008 si è trasferito in Ucraina firmando un contratto di 5 anni con la Dinamo Kiev. Dopo aver giocato anche per Spartak Mosca, Dinamo Zagabria e Austria Vienna, si è ritirato nel 2017.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Vukojević è stato convocato per la prima volta nella Nazionale croata nell'agosto del 2007 e vi ha debuttato il 16 ottobre 2007 in amichevole contro la Slovacchia (3-0). Nella stessa partita ha realizzato il suo primo gol in Nazionale, segnando la seconda rete dei croati. È stato convocato per Euro 2008 in Austria e Svizzera, manifestazione in cui è sceso in campo in due occasioni nella fase a gruppi.

Dopo il ritiro, ha partecipato come membro dello staff tecnico della nazionale ai Campionato mondiale di calcio 2018. Dopo la vittoria della Croazia sulla Russia nei quarti di finale, assieme a Domagoj Vida, ha dedicato il successo all'Ucraina, paese in cui entrambi hanno giocato in passato.[1]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 maggio 2019 viene nominato dalla HNS allenatore della Croazia U-20.[2] Il 9 maggio 2020, dopo essere stato accusato per minacce di morte nei confronti della moglie, viene sollevato dall'HNS dall'incarico con la Croazia U-20.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 ottobre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004 Croazia Slaven Belupo 1. HNL 27 2 CC 1 0 - - - - - - 28 2
2004-2005 1. HNL 26 3 CC 4 0 - - - - - - 30 3
Totale Slaven Belupo 53 5 5 0 - - - - 58 5
2005-gen. 2006 Belgio Lierse D1 9 0 CB 0 0 Int 1 0 - - - 10 0
gen.-giu. 2006 Croazia Dinamo Zagabria 1. HNL 6 0 CC - - - - - - - - 6 0
2006-2007 1. HNL 27 0 CC 8 0 UCL+CU 4[4]+2 1[4]+0 SC 1 0 42 1
2007-2008 1. HNL 29 11 CC 6 0 UCL+CU 6[4]+6 2[4]+2 - - - 47 15
2008-2009 Ucraina Dinamo Kiev PL 27 2 KU 1 0 UCL+CU 10[5]+7 0+2 SU 1 0 46 4
2009-2010 PL 28 2 KU 2 0 UCL 6 0 SU 1 0 37 2
2010-2011 PL 29 3 KU 2 0 UCL+UEL 4[4]+11 0+3 - - - 46 6
2011-2012 PL 27 2 KU 1 0 UCL+UEL 2[6]+7[7] 0+1 SU 1 0 38 3
2012-gen. 2013 PL 12 0 KU 1 0 UCL+UEL 9[5]+0 0 - - - 22 0
gen.-giu. 2013 Russia Spartak Mosca PL 9 0 KR - - UCL - - - - - 9 0
2013-2014 Ucraina Dinamo Kiev PL 18 1 KU 4 0 UEL 8[7] 0 - - - 30 1
Totale Dinamo Kiev 141 10 11 0 64 6 3 0 219 16
2014-2015 Croazia Dinamo Zagabria 1.HNL 17 0 CC 5 1 UCL+UEL 0+4[7] 0 SC - - 26 1
Totale Dinamo Zagabria 79 11 19 1 22 5 1 0 121 17
2015-2016 Austria Austria Vienna BL 19 1 CA 4 1 - - - - - - 23 2
2016-2017 BL 3 0 CA 3 0 UEL 2[4] 0 - - - 8 0
Totale Austria Vienna 22 1 7 1 2 0 - - 31 2
Totale carriera 313 27 42 2 89 11 4 0 448 40

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-10-2007 Fiume Croazia Croazia 3 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
17-11-2007 Skopje Macedonia Macedonia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 - Ingresso al 75’ 75’
26-3-2008 Glasgow Scozia Scozia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 87’ 87’
24-5-2008 Fiume Croazia Croazia 1 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole - Ammonizione al 72’ 72’ Uscita al 72’ 72’
31-5-2008 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 78’ 78’
8-6-2008 Vienna Austria Austria 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2008 - 1º turno - Ingresso al 83’ 83’
16-6-2008 Klagenfurt am Wörthersee Polonia Polonia 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2008 - 1º turno - Ammonizione al 85’ 85’
20-8-2008 Maribor Slovenia Slovenia 2 – 3 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 19’ 19’ Ammonizione al 55’ 55’
11-10-2008 Charkiv Ucraina Ucraina 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Zagabria Croazia Croazia 4 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 60’ 60’
11-2-2009 Bucarest Romania Romania 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 61’ 61’ Uscita al 81’ 81’
1-4-2009 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 69’ 69’
6-6-2009 Zagabria Croazia Croazia 2 – 2 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 46’ 46’
12-8-2009 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 3 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 -
5-9-2009 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2010 -
9-9-2009 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 -
8-10-2009 Fiume Croazia Croazia 3 – 2 Qatar Qatar Amichevole - Ammonizione al 22’ 22’ Uscita al 90’ 90’
14-10-2009 Astana Kazakistan Kazakistan 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 1 Ammonizione al 82’ 82’
14-11-2009 Vinkovci Croazia Croazia 5 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Amichevole - Uscita al 66’ 66’
3-3-2010 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ammonizione al 61’ 61’ Uscita al 82’ 82’
19-5-2010 Klagenfurt am Wörthersee Austria Austria 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
23-5-2010 Osijek Croazia Croazia 2 – 0 Galles Galles Amichevole - Uscita al 65’ 65’
26-5-2010 Tallinn Estonia Estonia 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
11-8-2010 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
3-9-2010 Riga Lettonia Lettonia 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 - Ammonizione al 36’ 36’ Uscita al 70’ 70’
7-9-2010 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Grecia Grecia Qual. Euro 2012 - Uscita al 57’ 57’
9-10-2010 Tel-Aviv Israele Israele 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 77’ 77’ Ammonizione al 90+3’ 90+3’
12-10-2010 Zagabria Croazia Croazia 2 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole - Uscita al 61’ 61’
9-2-2011 Pola Croazia Croazia 4 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Uscita al 46’ 46’
29-3-2011 Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole - Ammonizione al 43’ 43’
3-6-2011 Spalato Croazia Croazia 2 – 1 Georgia Georgia Qual. Euro 2012 - Uscita al 71’ 71’
10-8-2011 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole - Ammonizione al 52’ 52’ Uscita al 87’ 87’
2-9-2011 Ta' Qali Malta Malta 1 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 1
6-9-2011 Zagabria Croazia Croazia 3 – 1 Israele Israele Qual. Euro 2012 - Uscita al 46’ 46’
7-10-2011 Atene Grecia Grecia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 -
15-11-2011 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Turchia Turchia Qual. Euro 2012 - Uscita al 88’ 88’
29-2-2012 Zagabria Croazia Croazia 1 – 3 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
25-5-2012 Pola Croazia Croazia 3 – 1 Estonia Estonia Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
2-6-2012 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 82’ 82’
10-6-2012 Poznań Irlanda Irlanda 1 – 3 Croazia Croazia Euro 2012 - 1º turno -
14-6-2012 Poznań Italia Italia 1 – 1 Croazia Croazia Euro 2012 - 1º turno -
18-6-2012 Danzica Croazia Croazia 0 – 1 Spagna Spagna Euro 2012 - 1º turno - Uscita al 81’ 81’
15-8-2012 Spalato Croazia Croazia 2 – 4 Svizzera Svizzera Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
7-9-2012 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 58’ 58’
11-9-2012 Bruxelles Belgio Belgio 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 78’ 78’
12-10-2012 Skopje Macedonia Macedonia 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 70’ 70’
6-2-2013 Londra Croazia Croazia 4 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole - Uscita al 66’ 66’
22-3-2013 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Serbia Serbia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 83’ 83’
10-6-2013 Ginevra Croazia Croazia 0 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole - Ammonizione al 61’ 61’ Uscita al 66’ 66’
14-8-2013 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 2 – 3 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-9-2013 Belgrado Serbia Serbia 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 64’ 64’
11-10-2013 Zagabria Croazia Croazia 1 – 2 Belgio Belgio Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 65’ 65’
15-10-2013 Edimburgo Scozia Scozia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 46’ 46’
5-3-2014 San Gallo Svizzera Svizzera 2 – 2 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 88’ 88’
31-5-2014 Osijek Croazia Croazia 2 – 1 Mali Mali Amichevole -
Totale Presenze 55 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Zagabria: 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, 2014-2015
Dinamo Zagabria: 2006
Dinamo Zagabria: 2006-2007, 2007-2008, 2014-2015
Dinamo Kiev: 2008-2009
Dinamo Kiev: 2009, 2011
Dinamo Kiev: 2013-2014

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Danica Hrvatska con effigie di Franjo Bučar - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Danica Hrvatska con effigie di Franjo Bučar
«Di iniziativa della Presidente della Repubblica di Croazia.[8]»
— Zagabria, 13 novembre 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]