Šime Vrsaljko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Šime Vrsaljko
Šime Vrsaljko.jpg
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 183 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo difensore e centrocampista
Squadra Sassuolo
Carriera
Giovanili
Dinamo Zagabria
Squadre di club1
2009 Lokomotiva Zagabria Lok. Zagabria 17 (0)
2009-2013 Dinamo Zagabria 73 (1)
2013-2014 Genoa 22 (0)
2014- Sassuolo 36 (0)
Nazionale
2007
2007-2008
2010
2010
2010-
2011-
Croazia Croazia U-15
Croazia Croazia U-17
Croazia Croazia U-18
Croazia Croazia U-19
Croazia Croazia U-21
Croazia Croazia
5 (1)
16 (2)
1 (0)
6 (0)
10 (0)
9 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2015

Šime Vrsaljko (Zara, 10 gennaio 1992) è un calciatore croato, difensore e centrocampista del Sassuolo e della Nazionale croata.

Anche suo padre Mladen è stato un calciatore.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Vrsaljko è un terzino che agisce prevalentemente a destra, ma in grado di disimpegnarsi anche sulla fascia opposta. Dotato di grande facilità di corsa, unisce ad una buona lettura della fase difensiva la capacità di spinta in fase di attacco.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Zagabria[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver compiuto le trafile giovanili nella Dinamo Zagabria, il 26 giugno 2009 viene ceduto in prestito alla Lokomotiva Zagabria[3]. Nei sei mesi di permanenza nel club satellite della Dinamo Vrsaljko colleziona 17 presenze di cui ben 16 da titolare. Tornato alla Dinamo Zagabria il 22 dicembre dello stesso anno[4], esordisce in prima squadra il 27 febbraio successivo nella vittoria interna per 6-0 contro il Croatia Sesvete[5].

Nei quattro anni successivi contribuisce alla conquista di quattro titoli nazionali, due coppe di Croazia e una Supercoppa. Nella stagione 2010-2011 segna il suo primo gol da professionista il 29 agosto 2010 aprendo le marcature in occasione della vittoria casalinga per 2-0 contro il Cibalia. Nella stessa stagione debutta anche nelle coppe europee, prima in Champions League e poi in Europa League.

Genoa[modifica | modifica wikitesto]

L'11 luglio 2013 viene ceduto alla società italiana del Genoa, per una cifra vicina ai 4 milioni di euro, e con la quale firma un contratto quinquennale.[6]. Dopo aver debuttato in maglia rossublù il 17 agosto in Coppa Italia contro lo Spezia, esordisce in Serie A il 25 agosto 2013 nella partita Inter-Genoa, partita poi terminata con una sconfitta dalla squadra ligure. Durante la stagione viene impiegato prima come terzino destro nella difesa a 4 del tecnico Liverani e poi, con l'arrivo di Giampiero Gasperini, quarto di centrocampo, sempre a destra, nel 3-4-3 proposto dal tecnico piemontese. Chiude la sua prima stagione in Italia con 22 presenze.

Sassuolo[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 luglio 2014 viene acquistato a titolo definitivo dal Sassuolo.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver svolto tutta la trafila delle nazionali giovanili, esordisce con la Nazionale maggiore a 19 anni nella partita contro la Repubblica Ceca del 9 febbraio 2011, risultando il più giovane esordiente della Nazionale.[8]

Il 1º giugno 2014 viene inserito dal ct Niko Kovač nella lista dei 23 giocatori che prenderanno parte al mondiale in Brasile[9] e il 12 giugno successivo gioca da titolare, impiegato nel ruolo di terzino sinistro, nella partita d'esordio contro la nazionale verdeoro.[10][11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
giu.-dic. 2009 Croazia Lokomotiva Zagabria 1.HNL 17 0 CC 0 0 - - - - - - 17 0
2009-2010 Croazia Dinamo Zagabria 1.HNL 10 0 CC 1 0 - - - - - - 11 0
2010-2011 1.HNL 16 1 CC 0 0 UCL+UEL 1+7 0+0 SC 0 0 24 1
2011-2012 1.HNL 22 0 CC 2 0 UCL 8 0 - - - 32 0
2012-2013 1.HNL 25 0 CC 0 0 UCL 7 0 - - - 32 0
Totale Dinamo Zagabria 73 1 3 0 23 0 99 1
2013-2014 Italia Genoa A 22 0 CI 1 0 - - - - - - 23 0
2014-2015 Italia Sassuolo A 22 0 CI 1 0 - - - - - - 23 0
2015-2016 A 14 0 CI 1 0 - - - - - - 15 0
Totale Sassuolo 36 0 2 0 - - - - 38 0
Totale carriera 148 1 6 0 23 0 177 1

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Croazia Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
09-02-2011 Pola Croazia Croazia 4 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
10-08-2011 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
02-09-2011 Attard Malta Malta 1 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 -
25-05-2012 Pola Croazia Croazia 3 – 1 Estonia Estonia Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
11-10-2013 Zagabria Croazia Croazia 1 – 2 Belgio Belgio Qual. Mondiali 2014 -
31-05-2014 Osijek Croazia Croazia 2 – 1 Mali Mali Amichevole -
07-06-2014 Salvador (Brasile) Australia Australia 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 25’ 25’
12-06-2014 San Paolo Brasile Brasile 3 – 1 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1º turno -
23-06-2014 Recife Croazia Croazia 1 – 3 Messico Messico Mondiali 2014 - 1º turno - Uscita al 58’ 58’
Totale Presenze 9 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Croazia Croazia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
02-03-2010 Reims Francia Under-21 Francia 3 – 1 Croazia Croazia Under-21 Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
19-05-2010 Varaždin Croazia Under-21 Croazia 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
11-08-2010 Varaždin Croazia Under-21 Croazia 4 – 1 Norvegia Norvegia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
19-05-2010 Kragujevac Serbia Under-21 Serbia 2 – 2 Croazia Croazia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
09-10-2010 Burgos (Spagna) Spagna Under-21 Spagna 2 – 1 Croazia Croazia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
15-08-2012 Tbilisi Georgia Under-21 Georgia 1 – 1 Croazia Croazia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
10-09-2012 Alicante Spagna Under-21 Spagna 6 – 0 Croazia Croazia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
04-03-2013 Varaždin Croazia Under-21 Croazia 3 – 0 Svezia Svezia Under-21 Amichevole -
13-08-2013 Vaduz Liechtenstein Under-21 Liechtenstein 0 – 5 Croazia Croazia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
09-09-2013 Leopoli Ucraina Under-21 Ucraina 0 – 2 Croazia Croazia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
Totale Presenze 10 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Zagabria: 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013
Dinamo Zagabria: 2010-2011, 2011-2012
Dinamo Zagabria: 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Genoa, Vrsaljko: «Aprite le porte» Ilsecoloxix.it
  2. ^ http://www.canalegenoa.it/news/vi-presento-sime-vrsaljko-66094
  3. ^ Vrsaljko, in HNL-Statistika.
  4. ^ Vrsaljko, in HNL-Statistika.
  5. ^ Dinamo Zagabria-Croatia Sesvete 6-0, in Transfermarkt.
  6. ^ (HR) Šime Vrsaljko transferiran u Genou, in gnkdinamo.hr, 11 luglio 2013. URL consultato il 12 luglio 2013.
  7. ^ http://www.sassuolocalcio.it/articles/?id=5&aid=658/ufficiale-vrsaljko-e-un-calciatore-del-sassuolo-oggi-a-carpineti-la-presentazione
  8. ^ (EN) Croatia national football team statistics and records: youngest players 11v11.com
  9. ^ Mondiali 2014: i convocati della Croazia, in sportlive.it, 1 giugno 2014.
  10. ^ Brasile-Croazia, formazioni ufficiali: Rebic parte dalla panchina, c'è Vrsaljko, in fiorentina.it, 12 giugno 2014.
  11. ^ IL GRIFO SI COCCOLA VRSALJKO, in genoacfc.it, 14 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Šime Vrsaljko, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.