Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Stipe Pletikosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stipe Pletikosa
Rostov-Loco (4).jpg
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 193 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 2016
Carriera
Giovanili
1986-1996 Hajduk Spalato
Squadre di club1
1996-2003 Hajduk Spalato 143 (-144)
2003-2005 Šachtar 28 (-?)
2005-2006 Hajduk Spalato 22 (-?)
2006-2007 Šachtar 3 (-1)
2007-2010 Spartak Mosca 63 (-74)
2010-2011 Tottenham 1 (-?)
2011-2015 Rostov 110 (-151)[1]
2015-2016 Deportivo 2 (-6)
Nazionale
1994 Croazia Croazia U-15 1 (-0)
1994-1995 Croazia Croazia U-16 2 (-?)
1994 Croazia Croazia U-17 2 (-?)
1995-1997 Croazia Croazia U-18 2 (-?)
1995-1998 Croazia Croazia U-19 14 (-?)
1999 Croazia Croazia U-20 1 (-?)
1998-2001 Croazia Croazia U-21 17 (-?)
1999-2014 Croazia Croazia 114 (-91)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 maggio 2016

Stipe Pletikosa (pron. ˈstiːpɛ ˈplɛtikɔsa; Spalato, 8 gennaio 1979) è un ex calciatore croato, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Pletikosa fece il proprio debutto con la maglia della nazionale croata a 20 anni contro la Danimarca nel 1999, ricevendo elogi per i suoi riflessi felini e per la bravura nel compiere parate. Ma l'insicurezza nelle uscite sulle palle alte gli giocò un brutto scherzo agli Europei Under 21 2000 in Slovacchia, dove la Croazia terminò ultima nel proprio girone a causa di alcuni facili gol concessi da Pletikosa.

Pletikosa lavorò duramente per migliorare il proprio punto debole e, sotto la guida di Mirko Jozić, divenne portiere titolare della nazionale, giocando in tutti e tre i match della Croazia nella Coppa del mondo 2002 in Corea e Giappone. Quello che era il nervoso ma talentuoso Pletikosa è andato via via migliorando, facendo pieno uso dei 193 centimetri della sua corporatura e prendendo grande fiducia nelle uscite con i palloni alti.

Avrebbe dovuto essere titolare anche a Euro 2004 in Portogallo, ma subì un infortunio qualche giorno prima dell'inizio del torneo e dovette cedere la maglia di primo portiere a Tomislav Butina, che fino ad allora era stato la sua riserva. Butina mantenne il ruolo di titolare anche nelle gare di qualificazione a Germania 2006 e Pletikosa apparve solo in due partite. Tuttavia, quando iniziò la fase finale, Pletikosa fu scelto al posto di Butina, che si era appena ripreso da un grave infortunio subito all'inizio del 2006. È stato convocato anche per Euro 2008, Euro 2012 e il mondiale in Brasile 2014, debuttando nella gara inaugurale del torneo contro la nazionale verdeoro persa poi 3-1.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note}
10-2-1999 Spalato Croazia Croazia 0 – 1 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
16-6-1999 Seul Messico Messico 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole -1
19-6-1999 Seul Corea del Sud Corea del Sud 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -1
23-2-2000 Spalato Croazia Croazia 0 – 0 Spagna Spagna Amichevole -
29-3-2000 Zagabria Croazia Croazia 1 – 1 Germania Germania Amichevole -1
26-4-2000 Vienna Austria Austria 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
16-8-2000 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
2-9-2000 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2002 -
28-2-2001 Fiume Croazia Croazia 1 – 0 Austria Austria Amichevole -
24-3-2001 Osijek Croazia Croazia 4 – 1 Lettonia Lettonia Qual. Mondiali 2002 -1
2-6-2001 Varaždin Croazia Croazia 4 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2002 -
6-6-2001 Riga Lettonia Lettonia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2002 -
15-8-2001 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 2 Croazia Croazia Amichevole -2
1-9-2001 Glasgow Scozia Scozia 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2002 -
6-10-2001 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Belgio Belgio Qual. Mondiali 2002 -
13-3-2002 Fiume Croazia Croazia 0 – 0 Bulgaria Bulgaria Amichevole - Uscita al 46’ 46’
27-3-2002 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
17-4-2002 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Uscita al 60’ 60’
3-6-2002 Niigata Croazia Croazia 0 – 1 Messico Messico Mondiali 2002 - 1ºturno -1
8-6-2002 Kashima Italia Italia 1 – 2 Croazia Croazia Mondiali 2002 - 1ºturno -1
13-6-2002 Yokohama Ecuador Ecuador 1 – 0 Croazia Croazia Mondiali 2002 - 1ºturno -1
21-8-2002 Varaždin Croazia Croazia 1 – 1 Galles Galles Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
7-9-2002 Osijek Croazia Croazia 0 – 0 Estonia Estonia Qual. Euro 2004 -
12-10-2002 Sofia Bulgaria Bulgaria 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 -2
20-11-2002 Timișoara Romania Romania 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
9-2-2003 Sebenico Croazia Croazia 2 – 2 Macedonia Macedonia Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
12-2-2003 Spalato Croazia Croazia 0 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
29-3-2003 Zagabria Croazia Croazia 4 – 0 Belgio Belgio Qual. Euro 2004 -
2-4-2003 Varaždin Croazia Croazia 2 – 0 Andorra Andorra Qual. Euro 2004 -
30-4-2003 Solna Svezia Svezia 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole -1
11-6-2003 Tallinn Estonia Estonia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 -
20-8-2003 Ipswich Inghilterra Inghilterra 3 – 1 Croazia Croazia Amichevole -2 Uscita al 70’ 70’
6-9-2003 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 -
10-9-2003 Bruxelles Belgio Belgio 2 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 -2
11-10-2003 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Bulgaria Bulgaria Qual. Euro 2004 -
15-11-2003 Zagabria Croazia Croazia 1 – 1 Slovenia Slovenia Qual. Euro 2004 -1
19-11-2003 Lubiana Slovenia Slovenia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2004 -
18-2-2004 Spalato Croazia Croazia 1 – 2 Germania Germania Amichevole -2
31-3-2004 Zagabria Croazia Croazia 2 – 2 Turchia Turchia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
29-5-2004 Fiume Croazia Croazia 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole -
5-6-2004 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole -1
18-8-2004 Varaždin Croazia Croazia 1 – 0 Israele Israele Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
9-2-2005 Gerusalemme Israele Israele 3 – 3 Croazia Croazia Amichevole -3
17-8-2005 Spalato Croazia Croazia 1 – 1 Brasile Brasile Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
3-9-2005 Reykjavík Islanda Islanda 1 – 3 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2006 -1
7-9-2005 Attard Malta Malta 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2006 -1
1-3-2006 Basilea Croazia Croazia 3 – 2 Argentina Argentina Amichevole -2
23-5-2006 Vienna Austria Austria 1 – 4 Croazia Croazia Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
28-5-2006 Osijek Croazia Croazia 2 – 2 Iran Iran Amichevole -2
7-6-2006 Carouge Croazia Croazia 1 – 2 Spagna Spagna Amichevole -2
13-6-2006 Berlino Brasile Brasile 1 – 0 Croazia Croazia Mondiali 2006 - 1ºturno -1
18-6-2006 Norimberga Giappone Giappone 0 – 0 Croazia Croazia Mondiali 2006 - 1ºturno -
22-6-2006 Stoccarda Croazia Croazia 2 – 2 Australia Australia Mondiali 2006 - 1ºturno -2 Ammonizione al 70’ 70’
16-8-2006 Livorno Italia Italia 0 – 2 Croazia Croazia Amichevole -
6-9-2006 Mosca Russia Russia 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 -
7-10-2006 Zagabria Croazia Croazia 7 – 0 Andorra Andorra Qual. Euro 2008 -
11-10-2006 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2008 -
7-2-2007 Fiume Croazia Croazia 2 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -1
24-3-2007 Zagabria Croazia Croazia 2 – 1 Macedonia Macedonia Qual. Euro 2008 -1
2-6-2007 Tallinn Estonia Estonia 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 -
6-6-2007 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Russia Russia Qual. Euro 2008 -
8-9-2007 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Estonia Estonia Qual. Euro 2008 -
13-10-2007 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Israele Israele Qual. Euro 2008 -
17-11-2007 Nikšić Macedonia Macedonia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 -2
21-11-2007 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 -2
6-2-2008 Spalato Croazia Croazia 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -3
26-3-2008 Glasgow Scozia Scozia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -1
24-5-2008 Fiume Croazia Croazia 1 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole -
31-5-2008 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -1
8-6-2008 Vienna Austria Austria 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2008 - 1ºturno -
12-6-2008 Klagenfurt am Wörthersee Croazia Croazia 2 – 1 Germania Germania Euro 2008 - 1ºturno -1
20-6-2008 Vienna Croazia Croazia 1 – 1 dts
(2–4 dcr)
Turchia Turchia Euro 2008 - Quartidifinale -1
20-8-2008 Maribor Slovenia Slovenia 2 – 3 Croazia Croazia Amichevole -1 Uscita al 46’ 46’
6-9-2008 Zagabria Croazia Croazia 3 – 0 Kazakistan Kazakistan Qual. Mondiali 2010 -
10-9-2008 Zagabria Croazia Croazia 1 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2010 -4
11-10-2008 Charkiv Ucraina Ucraina 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Zagabria Croazia Croazia 4 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2010 -
11-2-2009 Bucarest Romania Romania 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole -1
1-4-2009 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 -
23-5-2010 Osijek Croazia Croazia 2 – 0 Galles Galles Amichevole -
12-10-2010 Zagabria Croazia Croazia 2 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -1
29-3-2011 Parigi Francia Francia 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
10-8-2011 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole -
2-9-2011 Attard Malta Malta 1 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 -1
6-9-2011 Zagabria Croazia Croazia 3 – 1 Israele Israele Qual. Euro 2012 -1
7-10-2011 Il Pireo Grecia Grecia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 -2
11-10-2011 Fiume Croazia Croazia 2 – 0 Lettonia Lettonia Qual. Euro 2012 -
11-11-2011 Istanbul Turchia Turchia 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 -
15-11-2011 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Turchia Turchia Qual. Euro 2012 -
29-2-2012 Zagabria Croazia Croazia 1 – 3 Svezia Svezia Amichevole -3
2-6-2012 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -1
10-6-2012 Poznań Irlanda Irlanda 1 – 3 Croazia Croazia Euro 2012 - 1ºturno -1
14-6-2012 Poznań Italia Italia 1 – 1 Croazia Croazia Euro 2012 - 1ºturno -1
18-6-2012 Danzica Croazia Croazia 0 – 1 Spagna Spagna Euro 2012 - 1ºturno -1
15-8-2012 Spalato Croazia Croazia 2 – 4 Svizzera Svizzera Amichevole -4
7-9-2012 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2014 -
11-9-2012 Bruxelles Belgio Belgio 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 -1
12-10-2012 Skopje Macedonia Macedonia 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 -1
16-10-2012 Osijek Croazia Croazia 2 – 0 Galles Galles Qual. Mondiali 2014 -
6-2-2013 Londra Corea del Sud Corea del Sud 0 – 4 Croazia Croazia Amichevole -
22-3-2013 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Serbia Serbia Qual. Mondiali 2014 -
26-3-2013 Swansea Galles Galles 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 -1
7-6-2013 Zagabria Croazia Croazia 0 – 1 Scozia Scozia Qual. Mondiali 2014 -1
14-8-2013 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 2 – 3 Croazia Croazia Amichevole -2
6-9-2013 Belgrado Serbia Serbia 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 -1
11-10-2013 Zagabria Croazia Croazia 1 – 2 Belgio Belgio Qual. Mondiali 2014 -2
15-10-2013 Glasgow Scozia Scozia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 -2
15-11-2013 Reykjavík Islanda Islanda 0 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 -
19-11-2013 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2014 -
31-5-2014 Osijek Croazia Croazia 2 – 1 Mali Mali Amichevole -1
7-6-2014 Salvador Australia Australia 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
12-6-2014 San Paolo Brasile Brasile 3 – 1 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1ºturno -3
19-6-2014 Manaus Camerun Camerun 0 – 4 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1ºturno -
23-6-2014 Recife Croazia Croazia 1 – 3 Messico Messico Mondiali 2014 - 1ºturno -3
Totale Presenze 114 Reti -91

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hajduk Spalato: 2000-2001
Hajduk Spalato: 1999-2000, 2002-2003
Šachtar: 2004-2005
Šachtar: 2003-2004
Šachtar: 2005
Rostov: 2013-2014

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 116 (-154) se si comprendono i playout

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Stipe Pletikosa, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Stipe Pletikosa, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.